Chì sò i Daimiel Tables

paludi

In i nostri ambienti naturali figure di prutezzione sò create per cunservà i paisaghji, a vegetazione è a fauna. In questu modu, pruvate micca di degradà a natura è cunservà u megliu pussibule. Unu di sti ambienti assai famosi hè u Tablas de Daimiel. Tuttavia, assai persone ùn sanu micca ciò chì sò i Daimiel Tables o quantu sò impurtanti.

Per quessa, avemu da dedicà stu articulu per dì ciò chì sò i Daimiel Tables, quali sò e so caratteristiche, flora, fauna è impurtanza.

Chì sò i Daimiel Tables

ciò chì sò tavule daimiel

U Parcu Naziunale di Tablas de Daimiel hè un parcu naziunale spagnolu chì prutege a zona umida di u listessu nome, Las Tablas de Daimiel. Hè situatu in Demir è Villarubia de los Ojos, in a pruvincia di Real, in a Cumunità Autònoma di Castiglia-La Mancha. Hè ancu parte di a ZEPA è a Riserva di a Biosfera La Mancha Húmeda.

Las Tablas de Daimiel hè l'ultimu rapprisintanti di l'ecosistema cunnisciutu cum'è a tavola fluviale, furmatu da l'overflow di i fiumi Guadiana è Gigüela à a cunfluenza, favuritu da a mancanza di irregolarità in u tarrenu. Cù u so annunziu, rapprisenta un grande passu avanti in a prutezzione di unu di l'ecosistemi più preziosi di a Mancha, assicurendu cusì a sopravvivenza di l'acelli chì utilizanu sti spazii cum'è spazii d'invernamentu, mancada è nidificazione, creanu cusì una zona cumpleta per l'uccelli d'acqua.

U Parcu Naziunale di Tablas de Daimiel hè situatu in u core di La Mancha, in a pruvincia di Real, trà i cumuni di Daimiel è Villarrubia de los Ojos.

Caratteristiche è valori culturali

ciò chì sò tavule daimiel è impurtanza

Hè l'ultimu rapprisintanti di l'ecosistema cunnisciutu cum'è a tavola fluviale, furmatu da l'overflow di i fiumi Guadiana è Gigueira à a cunfluenza, favuritu da a mancanza di irregolarità in u tarrenu. Cù u so annunziu, un passu gigante hè fattu in a prutezzione di unu di i ecosistemi più preziosi di a Mancha, assicurendu cusì a sopravvivenza di l'acelli chì utilizanu questi spazii cum'è spazii d'invernamentu, mancada è nidificazione, creendu un spaziu integrale per l'acelli acquatici.

decennii fà, l'equilibriu trà e persone è e zone umide hè stata sbulicata. L'attu di drenu u Wet Spot precede a soprasfruttamentu di l'acqua chì era stata guardata in terra durante seculi.

L'estrazione cuntinuu di l'acqua assai sopra à a ricarica media annuale hà causatu a liberazione massiva di l'aquiferi, chì pruvucarà una caduta progressiva di a tavola di l'acqua, a cunsiguenza principale di quale hè l'annullamentu di i scarichi naturali chì sò accaduti in l'Ojos del Guadiana è in i tavulini Daimiel

Diverse misure sò state pigliate da u guvernu per restaurà e funzioni naturali di l'ecosistema è a so evoluzione hè stata rigurosamente analizata. A conservazione di Las Tablas de Daimiel ùn deve esse un cunflittu trà interessi ecunomichi è interessi conservazionisti, ma una guaranzia di u sviluppu raziunale è durevule di una risorsa rinnuvevule cusì impurtante cum’è l’acqua.

Finu à u XXmu seculu, una di e trasfurmazioni umane più impurtanti in Las Tablas è u circondu era u mulinu. Ci sò sin'à 14 mulini, alcuni di u Medievu. U mulinu era un centru suciale induve si cultivava u granu, u pesciu è u ghjocu era vindutu, è a ghjente puderia manghjà, dorme è cummercià bè.

Rapprisenta l'ecosistema assuciatu à e regioni umidi cuntinentali. Stu ecosistema hè casa di parechje spezie, cumprese a flora è a fauna. Trà a flora, i pianti acquatici sò u sustrato basicu di Las Tablas de Daimiel, è l'unichi arburi prisenti sò i salici rossi. I tavule hè a casa di una larga varietà di uccelli acquatici. I più adattati à l'acqua sò u svassou grossu, u svasciucciu è u collu neru. Sicondu l'epica di l'annu, si ponu vede l'aironi, l'egrette, l'aironi è parechji anatre iberiche.

Flora of the Daimiel Tables

impurtanza di tavule daimiel

Grandi estensioni di masiega (Cladium mariscum) sò distribuiti in armunia cù a superficia libera di l'acqua. canneti (Phragmites australis) sò assai adattabili è culunizzanti, si sparghjenu à i zoni più bassi è à quasi tutta a periferia esterna di u parcu.. À mezu à elli, pudete vede sciame di canne (Typha domingensis), chì abitanu e depressioni.

Finu à uni pochi d'anni fà, a Laguna di La Mancha hè stata inundata periodicamente cù inundazioni tempurane chì chjappà in terra. Oghje, sò seriamente minacciati da l'espansione di u cultivo, anche si sò sempre abbundanti in i parchi naziunali. Limonios sò principarmenti spezie native di i salini è i salini, chì sò tippi di habitat di primura in l'UE è per quessa chì anu da esse prutetti.

Certi taxa endemichi di a pruvincia di Ciudad Real si trovanu in u parcu naziunale è sò attualmente assai minacciati da l'espansione di i culturi fora di a riserva.

Una di e formazioni più caratteristiche di u Parcu Naziunale sò i prati di Chara, furmati da diverse spezie di u genus Chara cunnisciuti cum'è ova, chì ponu formate un tappettu quasi cuntinuu nantu à u fondu sottumessu. L'unica vegetazione arburetica hè custituita di salici rossi, chì formanu picculi boschi nantu à terreni umidi chì ponu sopra à i periodi di inundazioni è un certu livellu di salinità di a terra.

Gestione di a vegetazione acquatica

Per mantene a struttura è a distribuzione di a copertura vegetale di Tablas de Daimiel in u so statu originale, alteratu da e mudificazioni chì a so rete idrologica hà subitu in l'ultimi anni, Una seria di azzioni sò state realizate per cuntrullà a vegetazione dinamica, carattarizatu da a proliferazione eccessiva di certe spezie vegetali, chì, per via di a so invasività è a resistenza à a dessiccazione di staggione, custituiscenu un sustitutu per altre piante più vulnerabile.

Sta rilazioni hè stabilita trà spezie cum'è a canna, u salice rossu è u cattail, ma micca cù l'altri. Stu prucessu hè realizatu gradualmente da i zoni marginali, induve l'acqua sparisci temporaneamente, è finu à pocu tempu, a mancanza di l'acqua affettatu grandi spazii di u parcu, perchè e spezie invasive ghjunghjenu à u spaziu internu, chjamatu "tavola", dinduve hè l'unicu piante esistenti sottu à l'acqua.

U risultatu finali di stu prucessu hè a scumparsa di sti "tavule", zoni di grande impurtanza per a permanenza è a permanenza di l'acelli aquatichi, è u sviluppu di pasture ovoidi chì custituiscenu a chjave. Elementi di a catena alimentaria di un ecosistema.

Inoltre, i canali principali ponu esse bluccati, è ancu a chjusura di "trails" è canali naturali chì permettenu u flussu trà e lagune è impediscenu l'isolamentu di certi corpi d'acqua. Per quessa, l'attività più impurtanti sò l'apertura è u mantenimentu di e tavule tradiziunali di vegetazione invasiva, l'eliminazione di i residui vegetali è u cuntrollu di a brucia per favurizà a so rigenerazione, solu in cundizioni assai specifiche.

Spergu chì cù questa infurmazione pudete amparà più nantu à ciò chì i tavulini Daimiel sò è e so caratteristiche.


U cuntenutu di l'articulu aderisce à i nostri principii di etica edituriale. Per signalà un errore cliccate quì.

Sianu the first to comment

Lasciate u vostru cummentariu

U vostru indirizzu email ùn esse publicatu. campi, nicissarii sò marcati cù *

*

*

  1. Responsabile di i dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopu di i dati: Cuntrolla SPAM, gestione di cumenti.
  3. Legitimazione: U vostru accunsentu
  4. Cumunicazione di i dati: I dati ùn seranu micca cumunicati à terzi, eccettu per obbligazione legale.
  5. Archiviazione di dati: Base di dati ospitata da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: In ogni mumentu pudete limità, recuperà è cancellà e vostre informazioni.