Proprietà, benefici e usi del porro

cosa sono i porri

Il porro è un ortaggio coltivato sin dall'antichità, Si caratterizza per il suo bulbo bianco che si forma nella parte base delle foglie ed è solitamente la parte che mangiamo. Come molte persone lo usiamo principalmente come condimento quando cuciniamo, per il caratteristico sapore che conferisce ai nostri piatti, sebbene oltre a servire come condimento, lo è anche possiamo mangiarlo crudo oppure possiamo preparare puree, torte o se preferiamo usarle nei soufflé.

Il porro è un ortaggio che appartiene alla famiglia delle cipolle e dell'aglio, poiché sono piante di giglio, ma si differenzia da queste altre perché il suo bulbo è più piccolo e più allungato, anche così condividono molte delle sue proprietà. Questo ortaggio è una pianta abbastanza resistente a climi dove fa molto freddo e si semina solitamente negli ultimi mesi dell'inverno, poiché possiamo coltivare le prime piante che abbiamo seminato in primavera.

ortaggio con molti benefici

Questo ortaggio ha il nome scientifico di Allium porrum, ma è anche conosciuto con nomi diversi, come il giunto, il giunto all'aglio, i porri all'aglio, i porri, i porri alla cipolla o come cipolla comune ed è una pianta che proviene dall'Europa e dall'Asia occidentale.

Questa pianta ha una formazione delle radici abbastanza abbondante e hanno un colore bianco, su di essi si trova il gambo che assume la forma di un disco, come accade con l'aglio e le cipolle. In questo modo, su questo fusto si trovano le foglie che formano il caratteristico bulbo, che questa volta è allungato e bianco. Le foglie del porro sono di colore verde e hanno una forma piatta, che a volte può essere circa Altezza 40 o 50 cm.

Ha un sapore un po 'delicato e molto più dolce di quello della cipolla.

Di solito, il porro fiorisce durante il suo secondo anno dopo la semina produce anche semi neri un po 'tondeggianti. E anche se sono piante molto resistenti al freddo Come abbiamo già accennato prediligono climi con temperature alquanto temperate e alta umidità, con suoli abbastanza profondi, ricchi di nutrienti e freschi.

Proprietà e benefici del porro

Allo stesso modo delle cipolle e dell'aglio, il porro ha un alto contenuto di componenti di zolfo, principalmente aliciana, che conferiscono a questo ortaggio un alto contenuto di proprietà antibatteriche, diuretiche e circolatorie.

Il porro è generalmente considerato come un buon antibiotico di origine naturale, poiché è abbastanza ideale per eliminare i microrganismi che possono causare un gran numero di malattie intestinali.

Mangiando molto porro nella nostra dieta quotidiana, noi sarà di grande aiuto per migliorare le condizioni del nostro intestino crasso e oltre a questo, per evitare qualsiasi anomalia come la putrefazione nell'intestino che può causare molta flatulenza o disagio come la diarrea.

benefici dei porri

In un altro senso, il suo alto contenuto di selenio può aiutarci a rafforzare le difese dell'organismo, poiché contribuiscono come uno degli alimenti che forniscono una maggiore protezione contro la comparsa di alcune malattie che possono essere contagiose. Il porro è un ortaggio quello può aiutarci a migliorare la circolazione, poiché i suoi composti ad alto contenuto di zolfo, conferiscono a questa pianta proprietà fluidificanti di grande beneficio per il sangue.

Questi componenti di grande importanza come alliin e ajoene, aiutano il nostro corpo a evitare il formazione di trombi o coaguli nel sangue.

Se miglioriamo la circolazione sanguigna, il consumo di porri è abbastanza ideale per coloro che presentano varietà di malattie circolatorie che sono legate alla causa della cattiva circolazione, tra i quali possiamo citare il diabete, il colesterolo, l'obesità, gli infarti del miocardio, l'angina pectoris o qualsiasi altro che sia dannoso per la circolazione sanguigna. A sua volta, in queste occasioni è consigliato alle persone non mangiare o ridurre gli alimenti che contengono molto sale e anche quei cibi ricchi di grassi saturi.

Inoltre, la alto contenuto di zinco può esserci di grande aiuto per contribuire alla battaglia contro la mancanza di generazione delle pareti delle arterie, affinché, con l'unione della sua capacità di diluire il sangue, trasformi il porro in uno degli alimenti più adatti per la prevenzione di alcune delle malattie che possono essere generate nelle vene, come le vene varicose e le emorroidi.

usi dei porri

Un altro vantaggio che possiamo menzionare è che il consumo di porri ci aiuta ad abbassare il colesterolo e i trigliceridi.

Secondo gli studi effettuati, è stato dimostrato che una dieta che si basa su verdure come il porro in questo caso, può essere di grande aiuto per abbassare il contenuto di colesterolo e trigliceridi, aiuta le arterie a rimanere nelle migliori condizioni e può anche prevenire gli incidenti vascolari legati al livello di colesterolo nel sangue.

Possiamo anche implementare questo ortaggio come trattamento per la stitichezza, poiché il suo alto contenuto di mucillagini gli conferisce proprietà indicate per questo trattamento. La fibra contenuta nel porro è in grado di essere fermentata dai batteri contenuti nel colon e ci aiuta ad aumentare il microbiota fermentativo, che aiuta a prevenire malattie come il cancro al colon.

Un altro motivo per cui è bene inserire il porro nella nostra dieta è dovuto all'uso che deve rappresentare a buon diuretico, poiché per le sue proprietà è molto favorevole eliminare i liquidi nel corpo.

È usato molto per aumentare l'urina ed essere in grado di eliminare le sostanze nel caso in cui la persona abbia obesità o ritenzione di liquidi. Può anche aiutarci in prevenzione delle malattie urinarie, nella formazione di calcoli o pietre nei reni e oltre a questo è consigliato per il trattamento contro l'ipertensione, per il suo alto contenuto di potassio che aiuta a bilanciare il contenuto di sale nei pasti.

Anche se sembra un po 'strano, il porro può anche aiutarci nel nostro sistema respiratorio. Se masticato (soprattutto crudo), il porro emana oli con proprietà battericide Come abbiamo già accennato, che essendo inalati quando respiriamo aiutano a decontaminare il naso e la gola dai batteri che possono essere dannosi.

Oltre ad essere un alimento che possiamo usare come condimento in modo che i nostri pasti abbiano un ottimo sapore, ci sono altri usi per i quali possiamo implementare il porro, che in questo caso sono medicine naturali, con cui riusciamo a sfruttare al massimo tutte le sue proprietà e benefici.

Modi per consumare i porri

il porro è ricco di benefici e proprietà

  • Tè ai porri: Se impariamo a preparare il tè al porro, possiamo usarlo per disturbi respiratori.
  • Brodo purificante per dimagrire: Come abbiamo già accennato, possiamo utilizzare il porro in combinazione con altre verdure per evitare stitichezza e ritenzione di liquidi.
  • Zuppa di aglio e porri per il trattamento dell'ipertensione: una ricetta che è di grande aiuto in questa malattia, grazie alle sue proprietà di abbassare la pressione sanguigna.

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.

  1.   FOHAD suddetto

    Mi è piaciuto molto, ci sono alcune cose che non sapevo del porro