Erba salata (Salicornia ramosissima)

Veduta della pianta di Salicornia ramosissima

Immagine - Wikimedia / Fritz Geller-Grimm

Ci sono piante molto belle, ma ce ne sono anche altre molto curiose. Uno di questi è il Salicornia ramosissima, che vive in saline e saline. Non ha foglie, anche se ciò non toglie non ha alcun valore ornamentale.

Normalmente non si coltiva nei giardini, nemmeno in vaso, ma se vivi vicino alla costa potresti essere interessato ad avere una pianta capace di vivere senza problemi in condizioni dove il terreno è molto ricco di sali. Conoscila.

Origine e caratteristiche

È un pianta succulenta perenne originario dell'Europa occidentale e del Nord Africa. In Spagna lo possiamo trovare nella penisola iberica e anche nelle isole Baleari. Vive, come abbiamo detto, nelle zone di marea saline. Il suo nome scientifico è Salicornia ramosissima, che si traduce in latino significherebbe qualcosa come "le corna salate più ramificate" (Salicornia = corna salate; ramosissima = le più ramificate), e la salicornia comune o erba salata.

Ha steli alti fino a 30 centimetri, molto ramificato, verde o viola a seconda della loro giovinezza. L'infiorescenza è una spiga terminale alta da 2 a 3,5 cm, con 10-14 segmenti fertili e quello inferiore sterile. I semi sono molto piccoli, solo 1,4 per 0,7 mm di diametro. Fiorisce e fruttifica da settembre a novembre nell'emisfero nord, potendo farlo anche a luglio.

Quali usi ha?

Nei loro luoghi di origine è usato come commestibile, nelle insalate.

Può essere coltivato?

Pianta di Salicornia ramossissima in habitat

Immagine - herbariovirtualbanyeres.blogspot.com

La verità è che di solito non è coltivato, ma ciò non significa che non possa esserlo. Si Certamente, è importante non rimuovere gli esemplari dal loro habitat -qualcosa che invece è vietato-, ma quello che si farà sarà prendere i frutti e poi seminare i semi in vivaio. Un'altra opzione è visitare i vivai specializzati nella produzione di piante autoctone e acquistarne un esemplare.

Per la Salicornia ramosissima per vivere bene è necessario che cresca su terreni salini, con un buon drenaggio e che riceva acqua frequentemente.

La conoscevi?


Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.