Cactus dal fiore bianco: la bellezza della regina della notte

Il cactus dal fiore bianco che fiorisce di notte

El cactus con fiore bianco Non è una delle varietà più comuni. Spesso, fiori di cactus e le piante grasse sono solitamente colorate e, nel caso specifico dei cactus, spesso troviamo fiori molto vistosi che cercano di attirare l'attenzione degli insetti impollinatori.

In natura esistono però anche alcune varietà che fioriscono in tonalità bianche o molto chiare. Uno degli esempi più notevoli è il Selenicereus grandiflorus o regina della notte.

Il cactus più sorprendente con fiori bianchi

Il cactus dai fiori bianchi più sorprendente per il tuo giardino

Ciò che rende davvero speciale questa varietà è che il suo fiore ha un ciclo vitale davvero breve: può essere osservato solo per una notte all'anno. Generalmente se c'è un temporale o piove.

È un cactus che non viene coltivato molto, perché può raggiungere grandi dimensioni, quindi la maggior parte delle volte lo possiamo vedere allo stato selvatico in Messico e in America Centrale, da dove è originario. In Europa è noto che questa varietà era presente intorno al XVIII secolo all'Hampton Court Palace di Londra.

Nel luogo d'origine fiorisce solitamente tra la tarda primavera e l'inizio dell'estate, ma in Europa solitamente tra giugno e agosto, a seconda del clima.

Fu datato 1753 e venne soprannominato grandiflorius, perché a quel tempo era considerato il cactus conosciuto con il fiore più grande.

Questo cactus con fiore bianco è uno spettacolo da vedere. I suoi fiori si aprono di notte, allungando lentamente i suoi petali, e possono passare da una a due ore da quando il fiore inizia ad aprirsi e mostra tutto il suo splendore e la sua fragranza. Dopo alcune ore, i fiori appassiscono. La maggior parte di loro Non arrivano nemmeno all'alba.

È un fiore davvero impressionante che può misurare tra 17 e 23 centimetri di lunghezza per 38 centimetri di larghezza. I petali esterni sono di colore giallo brunastro e quelli interni sono più larghi e bianchi.

Caratteristiche del cactus dal fiore bianco

Tutto quello che devi sapere sul cactus Selenicereus grandiflorus

La regina o signora della notte è caratterizzata da:

  • Ha una crescita molto rapida. Sviluppa fusti lunghi e angolosi che sono rampicanti e possono raggiungere diversi metri di lunghezza. Sono fusti verdi con segni longitudinali leggermente pronunciati.
  • Un po' spinoso. Questo è un piccolo cactus spinoso rispetto ad altre specie di dimensioni più piccole. Lungo i suoi fusti si vedono spine talmente piccole da passare inosservate.
  • Fiori. Come abbiamo notato, questo cactus fiorisce una volta all'anno e solo di notte. I suoi fiori sono grandi ed emanano un profumo intenso a metà tra la vaniglia e il fiore d'arancio, molto gradevole per gli impollinatori notturni come le tarme o i pipistrelli. In Europa questa varietà è solitamente presente solo nei giardini botanici, che sono chiusi di notte, quindi osservarne la fioritura è piuttosto complicato.
  • Riproduzione. Oltre all'impollinazione, questa varietà di cactus può essere propagata attraverso talea del gambo e dei semi.

Cura del Selenicereus grandiflorus

Che cure dare al Selenicereus grandiflorus?

Questa specie si adatta bene alla coltivazione in vaso, quindi con la dovuta cura potremo avere questo originale cactus in casa e stare vigili per non perderne la fioritura.

Luce per la regina della notte

Questa pianta ha bisogno luce intensa continua ma non diretta. È importante che non riceva i raggi del sole nelle ore più calde della giornata, poiché ciò potrebbe causare ustioni.

La posizione perfetta per questo cactus è quella in cui riceve luce solare filtrata o ombra parziale.

Temperatura ottimale

È una specie originaria di zone molto calde e, proprio per questo motivo, sopporta bene le alte temperature, ma non il gelo.

Se lo farai fuori, prima che inizi il freddo assicurati di proteggere gli steli. Metti un po' di pacciame alla base e copri gli steli con della plastica.

Se il tuo cactus è in casa, assicurati di metterlo in un luogo dove il non ricevere correnti d'aria fredda, come accanto alla porta di casa o ad una finestra.

Substrato per questo cactus

Questo cactus dai fiori bianchi non è amico dell'umidità, come il resto delle varietà della sua specie. Pertanto, è necessario un substrato che abbia a elevata capacità drenante.

Utilizza un terreno di semina specifico per cactus, oppure utilizza un substrato normale e aggiungi un po' di perlite o sabbia per aumentarne la capacità di drenaggio. Per quanto riguarda il piatto, assicurati che ce l'abbia fori che permettono all'acqua in eccesso di fuoriuscire dopo l'irrigazione.

È essenziale che le radici non si inzuppino d'acqua, altrimenti marciranno.

Annaffiare questa varietà

L'irrigazione dei cactus dovrebbe essere sempre affrontata con moderazione, lasciando che il lo strato superiore del substrato si asciuga completamente tra un'irrigazione e l'altra.

Nella fase di crescita attiva (primavera ed estate) è necessario annaffiare regolarmente, è sufficiente una volta alla settimana. Quando la pianta entra in un periodo di riposo vegetativo, le annaffiature possono essere distanziate molto di più ed è sufficiente effettuarle una volta ogni 20 giorni.

Potatura di questo cactus

Il cactus dai fiori bianchi, conosciuto come la regina della notte, può crescere molto rapidamente se riceve le cure adeguate. In modo che le sue dimensioni non diventino un problema, puoi farlo potatura di mantenimento, oltre ad eliminare i gambi morti o danneggiati.

Supporto per il cactus

Questa varietà ha natura rampicante, ed è importante che abbia una struttura o un tutor a cui possa essere assegnato.

Se hai intenzione di fissare gli steli, fallo con attenzione perché possono essere piuttosto fragili e usa i guanti per proteggere le mani.

Questo cactus con fiore bianco può diventare una delle aggiunte più sorprendenti alla tua collezione. Se avete la fortuna di averlo a casa, assicuratevi di tenerne buona traccia per non perdere il momento della fioritura. Trascorrerai una notte insonne, ma ti assicuriamo che ne varrà la pena.


Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.