Come far crescere le piante in acqua?

Nel caso non lo sapessi, l'unico modo per coltivare piante a casaNon sta usando una pentola e un po 'di terra, puoi anche usare l'acqua per farli crescere. Va notato che il terreno è il mezzo essenziale per sostenere la pianta in modo rettilineo, consentendo una corretta assunzione dei nutrienti attraverso l'umidità. Tuttavia, puoi iniziare gettando via lo sporco e gli insetti che può portare con sé e usando solo acqua.

Molte delle piante che abbiamo in casa possono crescere perfettamente in un semplice doppio contenitore con pietre e con una soluzione di acqua. Le pietre verranno utilizzate in modo che la pianta possa essere tenuta perfettamente e non cada o inizi a crescere lateralmente. Ma vediamo passo dopo passo come puoi coltivate le vostre piante in acqua. Presta molta attenzione.

Prima di tutto, è importante organizzare e preparare tutto materiali ed elementi di cui avrai bisogno per la tua pianta. Ti consiglio di raccoglierli in un posto che possa sporcarsi e bagnarsi, come nel lavello della cucina. Ricorda che avrai bisogno della pianta, delle pietre di argilla, del vaso interno con fori, dell'indicatore del livello dell'acqua e del vaso esterno.

Devi immergere il file pietre di argilla con acqua, per rimuovere la polvere e qualsiasi tipo di piccolo oggetto possa contenere. Subito dopo trapiantate da terra togliendo la pianta dal vaso e tenendola dalla base con molta cura. Ti consiglio di rimuovere tutto il terreno dalle radici e di rimuovere le radici morte. Se quel giorno non hai annaffiato la tua pianta, puoi scegliere di lavare le sue radici con un po 'd'acqua, in modo che non rimanga terriccio su di esse.


Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.

  1.   Vittoria suddetto

    che metto nell'acqua in modo che si nutra e cresca bene in acqua non in terra grassa

    1.    Monica Sanchez suddetto

      Ciao Victoria.
      Puoi aggiungere alcune gocce di compost, organico o chimico. Per il biologico consiglio il guano, e per i prodotti chimici puoi usarne uno universale, seguendo le istruzioni specificate sulla confezione.
      Saluti.

      1.    Lupita Vazquez suddetto

        Ciao! Ho una domanda, quanto è buono l'idrogel per le piante? Grazie mille.

        1.    Monica Sanchez suddetto

          Ciao Lupita.
          L'idrogel può essere molto pratico perché trattiene l'umidità. Ma a dire il vero, non l'ho mai provato e non conosco nessuno che ci abbia piantato delle piante.
          Saluti.

  2.   chenan suddetto

    Sarebbe molto utile se mettessi un elenco delle piante che possono avere più successo se messe in acqua e che sicuramente non lo fanno

    1.    Monica Sanchez suddetto

      Ciao Chenan.
      Le piante acquatiche e ripariali possono (e in effetti dovrebbero) essere coltivate in acqua o in terreni impregnati d'acqua.
      Anche la Sarracenia (piante carnivore) necessita di "piedi bagnati", soprattutto in primavera ed estate.
      Il resto delle piante cresce meglio nel terreno, senza un piatto sotto.
      In caso di domande, chiedere a 🙂
      Saluti.