Come e quando piantare le patate

come piantare le patate

Le patate sono uno degli ortaggi a radice più popolari in cucina oggi, come l'igname o lo zenzero. Il loro sapore li rende versatili. Dalle deliziose e popolari patatine fritte che mangiamo come antipasto o contorno in qualsiasi fast food, al miglior purè di patate e patate arrosto del ristorante, possono essere utilizzate come contorno a quasi tutti i piatti principali. a pianta le patate devi conoscere alcuni aspetti principali di cui tenere conto.

Pertanto, dedicheremo questo articolo a dirvi come e quando piantare le patate e quali aspetti tenere in considerazione.

Il momento migliore per piantare le patate

pianta le patate

I tempi di semina delle patate in tutto il mondo sono generalmente più o meno gli stessi, sempre all'inizio della primavera, intorno a marzo e aprile. Tuttavia, come tutto ciò che coltiviamo, il momento migliore per piantare dipende in gran parte dal clima di ogni luogo, quindi la risposta può variare.

Pertanto, nelle zone calde, dove l'inverno è mite, è possibile piantare patate nelle ultime settimane d'inverno, mentre in luoghi molto freddi o ghiacciati ciò non è possibile, dovendo attendere che inizi l'alta temperatura.

Allo stesso modo, nelle regioni temperate, la patata si può coltivare anche a fine estatementre in climi estremi ciò non è possibile perché fa troppo caldo o ha iniziato a raffreddare.

Per completare l'adeguamento delle stagioni migliori per piantare patate, ti consigliamo di tenere in considerazione i seguenti punti chiave:

  • Questa pianta ha bisogno di temperature fresche durante il processo di formazione dei tuberi. La temperatura migliore è tra i 15°C e i 25°C.
  • Anche così, questi tuberi sono molto sensibili al gelo, quindi non dovrebbero essere toccati.
  • Quando decidi di coltivare patate in campo, la temperatura del suolo dovrebbe raggiungere i 15°C o più per garantire che le piante possano germogliare e crescere bene.
  • La formazione dei tuberi inizia tra 1 e 2 mesi dopo aver piantato la patataA seconda del tipo di patata da piantare, il tubero si adatterà alle diverse stagioni. Per questo motivo, ti consigliamo di informarti bene nel luogo in cui acquisti i tuberi per la semina, poiché un professionista che conosce la varietà sarà in grado di darti indicazioni più esatte per il clima del luogo in cui coltivi tenendo conto la varietà di patate.

Tipi di impianto

coltivazione di patate

Queste sono date per piantare patate che tengono conto del tipo di semina, perché se scegli la semina precoce o tardiva, il mese cambierà:

  • Semina precoce: in inverno, cioè nell'emisfero settentrionale a dicembre e gennaio, e nell'emisfero australe a giugno e luglio.
  • Semina semiprecoce: Si svolge anche in inverno, ma tra gennaio e febbraio nell'emisfero nord e tra luglio e agosto nell'emisfero sud.
  • semi-tardivo: Un altro tipo di piantagione di patate avviene in primavera, cioè nell'emisfero settentrionale ad aprile e maggio, e nell'emisfero australe a ottobre e novembre.
  • Semina tardiva: L'ultima semina avviene in estate, ad agosto nell'emisfero nord ea febbraio nell'emisfero australe.

Il momento più comune per piantare patate nel mondo è la semina primaverile o la semina a metà pomeriggio e la semina invernale o la semina medio-precoce.

La semina precoce e la semina tardiva sono adatte a climi più miti, E la temperatura è quasi la stessa durante tutto l'anno, quindi puoi piantare in qualsiasi momento, anche in periodi meno comuni in altre parti del mondo. Conoscendo questo calendario per piantare patate, puoi capire meglio quale mese è il più conveniente da piantare nella tua zona.

Passi per piantare patate

raccolto di patate

Vediamo quali sono le cure di base per coltivare le patate in casa, in un campo o in giardino:

  • Uno dei principali nemici naturali della patata sono erbe avventizie, generalmente chiamate erbacce, che sono erbacce che compaiono spontaneamente intorno alle nostre piante. È importante mantenere pulito il terreno delle patate con queste erbe, specialmente durante le prime 6-8 settimane. Il potassio apprezza anche la presenza di potassio nel terreno, che può essere aggiunto sotto forma di fertilizzante granulare o interrando nel terreno foglie di basilico o di sambuco.
  • Per quanto riguarda l'irrigazione, le patate hanno bisogno di umidità, ma non di ristagni. È necessario annaffiare a sufficienza per evitare che il terreno si secchi troppo. Per questo motivo, l'irrigazione a goccia è un'ottima opzione.
  • Inoltre, la coltivazione delle patate richiede l'agricoltura. Ciò include coprire la base della pianta con il terreno quando i tuberi iniziano a crescere, impedendo loro di essere esposti in superficie. Se non lo fai, le patate diventeranno verdi e velenose una volta mangiate.
  • Come ultimo dettaglio, va ricordato che la patata è una coltura che estrae una grande quantità di nutrienti dal terreno, quindi non è assolutamente consigliabile seminare la stessa pianta nello stesso terreno per due stagioni consecutiveQuesta coltura è particolarmente sconsigliata per ripetere la semina nello stesso campo.

Raccolta e conservazione

Le patate sono molto facili da raccogliere. Se le piante sono in vaso, puoi versare il contenuto in giornali o stoffa, perfetti per scavare e cercare le tue patate. Se invece semini nel terreno, se non copri profondamente il seme, Scava un po' nel terreno e inizierai ad avere i suoi primi tuberi. La raccolta è un'operazione semplice ma delicata per piantare e conservare le patate. Dovrebbe essere fatto quando i cespugli sono asciutti (sono giallo pallido, sembrano più marci e diventano persino fragili). A meno che non si tratti di una varietà di patata precoce, nel qual caso la raccolta viene effettuata quando la pianta è ancora verde.

In generale, quando una pianta fiorisce, significa che ha energia sufficiente per produrre tuberi. Un buon modo è scavare delle patate e provare a sbucciarle a mano. Se la pelle si stacca facilmente, le patate non sono ancora state raccolte. Se invece la buccia è così dura da non poter essere rimossa a mano, significa che possiamo iniziare la raccolta.

Spero che con queste informazioni tu possa imparare di più su come e quando piantare le patate.


Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.