Come piantare le fragole in vaso

Le fragole non richiedono molto spazio

A chi non piacciono le fragole? Questi deliziosi frutti rossi sono molto apprezzati dalle persone, ma tendono ad avere un prezzo un po' alto nei supermercati. Pertanto, non sorprende che sempre più persone decidano di coltivarli a casa. Per aiutarti, spiegheremo in questo articolo come piantare le fragole in un vaso. Contrariamente a quanto pensa la maggior parte delle persone, le piante che portano questo frutto non richiedono molto spazio.

Quando piantiamo fragole in vaso, l'unica cosa di cui abbiamo bisogno è un balcone o uno spazio tipo finestra con un grande davanzale nella nostra casa. Ovviamente anche un terrazzo o un giardino sono ideali per posizionare queste piante. Tuttavia, Ci sono una serie di cose e aspetti da considerare, per non parlare della cura che le fragole richiedono. Se vuoi sapere come piantare le fragole in vaso, ti consiglio di continuare a leggere.

Come si piantano le fragole in vaso?

I vasi di fragole devono avere un buon sistema di drenaggio

C'è la possibilità di piantare fragole coltivando il seme. Tuttavia, le possibilità di successo sono maggiori se riproduciamo la pianta tramite piantine o talee. Quando si sceglie il terreno, l'ideale per la coltivazione delle fragole è un terreno argilloso misto a terra, poiché trattiene meglio l'acqua. Ma attenzione! Troppa acqua è dannosa per queste piante poiché le loro radici marciscono facilmente. Pertanto dobbiamo scolarlo non appena è troppo.

Fragole sulla pianta
Articolo correlato:
Come stanno crescendo le fragole in una pentola?

Per sapere come piantare le fragole in un vaso, è importante che prendano la pianta proprio nel punto che si trova sopra la superficie della terra. Una buona opzione è creare un piccolo tumulo nella miscela di terreno e spargervi sopra le radici. Quindi dobbiamo coprirli e aggiungere acqua. Se necessario, possiamo anche aggiungere un mix di terriccio che viene venduto già pronto. Una volta che abbiamo piantato o seminato questo ortaggio, è fondamentale mantenere il terreno sempre umido.

Dopo cura

Dopo aver piantato le fragole, ci sono una serie di cure che dobbiamo svolgere o promuovere affinché la pianta cresca e si sviluppi correttamente, fornendoci così i frutti desiderati. Primo, le fragole richiedono dalle sei alle otto ore di sole al giorno. Con questa quantità la pianta avrà più frutti e più fiori. Nel caso in cui possa ottenere la luce solare solo da un'unica direzione, dobbiamo ruotare il vaso circa tre o quattro volte al giorno in modo che la pianta finisca per crescere uguale in tutte le parti.

Considerando che sappiamo già come piantare le fragole in vaso, dobbiamo anche essere consapevoli della quantità di acqua che richiedono. Non importa quanto sia buono il drenaggio del vaso, dobbiamo sempre essere consapevoli che il terreno non si secca e mantenerlo umido. Altrimenti, le fragole finiranno per appassire e morire. Sarà indispensabile almeno un'irrigazione al giorno. Dobbiamo anche ricordare che le piante hanno bisogno di sostanze nutritive, comprese le fragole. Per queste verdure l'ideale è nutrirli una volta al mese con un fertilizzante liquido ad alto contenuto di fosforo.

Inoltre, le fragole non sono al sicuro da parassiti e malattie. Come tutte le altre verdure, anche queste richiedono un'attenzione particolare in termini di insetti, uccelli e altri esseri che possono colpire le fragole. Uno schermo è una buona idea per proteggere le piante da uccelli e altri animali più grandi che potrebbero mangiarle. Tra i parassiti più comuni delle piante di fragole ci sono i seguenti:

  • coleottero fragola
  • Muffa
  • Muffa grigia
  • Marcire
  • Afide

Tipi di fragole

Oltre a sapere come piantare fragole in vaso, dobbiamo anche essere consapevoli del tipo di fragola che stiamo coltivando, poiché la sua cura può variare leggermente. Chiunque può crescere e svilupparsi in contenitori. Sebbene la maggior parte delle fragole possa essere avviata all'inizio dell'estate, i neutri potrebbero richiedere un po' più di tempo. Invece, possono essere piantati durante più periodi dell'anno. Le fragole neutre possono essere raccolte da due a tre raccolti ogni stagione. Tuttavia, se piantiamo fragole durante l'inverno, avranno bisogno di protezione dal freddo per prosperare correttamente.

Per scegliere il tipo di vaso, l'unica cosa che dobbiamo davvero tenere in considerazione è avere un buon sistema di drenaggio. Ciò implica che ha dei fori nella parte inferiore attraverso i quali l'acqua può fuoriuscire, o diversi fori distribuiti in tutto il vaso. Poiché le fragole hanno una piccola zolla, il vaso può essere anche piuttosto piccolo. Con un diametro di trenta centimetri e una profondità di venti centimetri, è sufficiente. Tuttavia, dobbiamo tenere presente che l'irrigazione dipende dalle dimensioni del contenitore: Più piccole sono le sue dimensioni, maggiore è la frequenza di irrigazione richiesta.

Quando piantare le fragole in casa?

Il periodo migliore per piantare le fragole è tra novembre e marzo

Ora che sappiamo come piantare le fragole in vaso, dobbiamo scoprire quando farlo. Il momento migliore per eseguire questo compito è tra i mesi di novembre e marzo. Fortunatamente, le fragole si adattano abbastanza bene a qualsiasi stanza. Tuttavia, i suoi posti preferiti sono soleggiati. Nonostante ciò, sopportano bene le basse temperature che l'inverno porta con sé.

Quanto tempo impiega una pianta di fragole a crescere?

Una volta effettuata la piantumazione delle fragole, queste piante producono i loro frutti dopo circa dieci mesi, anche se questa volta cambia a seconda della varietà. Il periodo ideale per la raccolta regolare dei frutti è tra maggio e giugno. Quando le fragole sono completamente rosse è il momento di raccoglierle. Una volta che iniziano a sbiadire, perdono anche il sapore. In genere si consiglia di non raccogliere fragole durante il primo anno, poiché questo aiuta la pianta a guadagnare forza e finisce per produrre molte più fragole nei prossimi anni.

Con queste informazioni su come piantare fragole in vaso, abbiamo già tutto per poter gustare questi deliziosi frutti coltivati ​​in casa nostra.


Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.