Crassula marnieriana, una succulenta pensile ideale per cortili e interni

Crassula marnieriana

La Crassula marnieriana È una bellissima pianta grassa o succulenta non cactus che viene coltivata come ciondolo, soprattutto all'aperto, ma anche al chiuso 😉. I suoi bisogni di luce non sono alti come quelli di alcuni tuoi parenti, quindi prendersene cura è molto più facile.

Conosciamo le sue caratteristiche, i suoi segreti e molto altro qui, in questo file che abbiamo preparato per te.

Origine e caratteristiche

Il nostro protagonista è una pianta succulenta originaria del Sud Africa che è conosciuta come Jade Necklace e il cui nome scientifico è Crassula marnieriana. Sviluppa fusti molto sottili e lunghi di circa 40 cm, composta da foglie appiattite di appena 1 cm, di colore verde. I fiori spuntano dall'estremità di ogni stelo, sono molto piccoli e bianchi.

Il suo tasso di crescita è abbastanza veloce e potrebbe essere necessario un trapianto ogni 2 anni se le condizioni di crescita sono adeguate. Inoltre, è molto facile ottenere nuove copie senza doverne acquistare altre. Ma vediamo meglio nelle Cares.

Come ti prendi cura di te stesso?

Se stai pensando di acquistarne uno Crassula marnieriana, ti consigliamo di fornire le seguenti cure:

  • Posizione:
    • Esterno: semiombra o pieno sole.
    • Interno: in una stanza con luce (naturale).
  • Terra:
    • Giardino: è indifferente, purché abbia un buon drenaggio.
    • Vaso: substrato di coltivazione universale mescolato con perlite in parti uguali.
  • irrigazione: 2 volte a settimana in estate e ogni 15-20 giorni il resto dell'anno.
  • Abbonato: dalla primavera alla fine dell'estate con concime liquido per cactus e piante grasse seguendo le indicazioni riportate sulla confezione del prodotto.
  • Tempo di semina o trapianto: in primavera. Cambia il vaso non appena lo acquisti e ogni 2-3 anni.
  • Moltiplicazione: per talea in primavera-estate. Devi semplicemente tagliarne una, rimuovere alcune foglie dal fondo e piantarla in una pentola. In circa 10 giorni emetterà radici.
  • Rusticità: resiste al freddo e alle gelate deboli fino a -2ºC, ma necessita di protezione dalla grandine.

Crassula marnieriana in fiore

Conoscevi questa pianta?


Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.