Cura della Begonia ferox

begonia-ferox-ingresso

La Begonia ferox è sempre più popolare come pianta d'appartamento.
È originario delle regioni calcaree dell'Asia. Più precisamente dai terreni calcarei della Cina, quindi offre un tocco molto esotico agli appassionati di queste piante.

Cresce naturalmente nelle zone ombreggiate. La Begonia ferox sarà sicuramente la nuova acquisizione dei raccoglitori di begonia. Il tuo nome "ferox" si traduce come selvatico feroce per via del suo aspetto diverso che la rende una pianta spettacolare.

Si tratta di una pianta d'appartamento relativamente nuova, scoperta in Cina nel 2011, anche se, a causa della sua crescente popolarità, sta diventando più facile trovarla nel tuo giardino locale o cercarla online.

Sono attraenti per le foglie verde brillante, leggermente dentate, con macchie argentate e i suoi caratteristici steli e foglie pelosi. Questo articolo ti fornirà alcuni suggerimenti e trucchi su come prenderti cura adeguatamente della tua Begonia ferox e delle sue caratteristiche.

Caratteristiche e cura della Begonia ferox

dimensioni e colori delle foglie

È una pianta perenne sempreverde che ha foglie verde brillante e intenso. Le foglie misurano circa da 10 a 23 cm a seconda dell'età della foglia.

Le foglie più giovani diventano rosso bordeaux e le protuberanze sono visibili, ma non possono essere distinte finché la foglia non raggiunge la dimensione matura.

Il picciolo è rosso, è una caratteristica che la differenzia, e la rende una pianta molto elegante. La pianta può raggiungere nel suo insieme dai 30 ai 45 cm di altezza.

Hanno segni argentati, quasi iridescenti. I fusti sono pelosi e le foglie leggermente dentate. Questo rende il suo aspetto unico e attraente. È importante conoscere le abitudini di crescita di questa pianta se vuoi mantenere una Begonia ferox sana e felice.

begonia-gambo.

Oltre alla sua bellezza, attira anche molti insetti e altre creature. Il nutrimento di questa pianta proviene dalle formiche, dalle coccinelle e dai ragni che ne sono attratti. Ciò rende la begonia una pianta ideale da integrare nella progettazione di un giardino rispettoso della fauna.

begonia in vaso.

Richiede alcune cure per mantenerlo in buona salute e garantirne la longevità. La chiave per una Begonia ferox sana è fornirle la giusta quantità di luce, acqua e sostanze nutritive.

Luz

Essendo una pianta originaria delle zone ombrose,  funziona meglio in condizioni di scarsa illuminazione. Troppa luce solare può causare ustioni o scolorimento delle foglie. È bene quindi tenere la Ferox Begonia in un luogo dove riceva la luce solare indiretta solo per poche ore al giorno.

irrigazione

Necessita di annaffiature regolari. Mantieni il terreno umido, ma cerca di non innaffiare troppo perché ciò potrebbe causare marciume radicale.. È opportuno annaffiare anche dal basso per evitare che l'acqua si accumuli sulle foglie.

Suolo

foglie di begonia-ferox

La begonia nel suo habitat naturale cresce sui pendii delle montagne calcaree e Ottiene i suoi nutrienti dalla decomposizione delle foglie e della materia organica.

Cercare di replicare queste condizioni aiuterà la begonia a crescere in buone condizioni. Idealmente, utilizzare terriccio ricco di sostanza organica e leggermente alcalino. Il vaso deve essere un contenitore che contenga proprietà di ritenzione dell'umidità e porosità in modo che crescano sani.

Puoi aggiungere fibra di cocco a terra per vasi di piante da interno. Evitare di aggiungere ingredienti che acidificano il terreno come la corteccia sminuzzata perché non si sentirà a suo agio.

fertilizzante

Per quanto riguarda i nutrienti, è consigliabile utilizzare un concime a lenta cessione e integrarlo con un concime liquido bilanciato ogni 2-4 settimane, durante il periodo vegetativo, cioè in primavera ed estate.
Evitare la concimazione in autunno e inverno, poiché è il periodo in cui la pianta è nella fase dormiente.

trapianto

Il trapianto viene effettuato tra 1 e 2 anni in primavera. Utilizza un terriccio ben drenante e scegli un contenitore leggermente più grande di quello attuale.
Rimuovi la pianta con attenzione. Controlla attentamente le radici e taglia quelle marce o troppo lunghe. Metti la pianta nel nuovo vaso, aggiungi terra fresca e annaffia abbondantemente.

Parassiti e malattie

mosca bianca.j

Sebbene la Begonia ferox possa essere una pianta d'appartamento facile da curare, ci sono alcuni problemi che potresti incontrare. Ad esempio, se le foglie della tua begonia Cominciano a diventare marroni e croccanti, potrebbe essere perché non c'è abbastanza umidità.

Puoi risolvere questo problema tenendo un umidificatore vicino alla pianta o spruzzandola di tanto in tanto con acqua. Se vedi che la pianta non cresce, potrebbe essere dovuto alla mancanza di sostanze nutritive.

Puoi migliorare questo problema concimando più frequentemente e passando a un terreno di qualità superiore. Le foglie maculate possono essere un segno di un'infezione batterica o fungina. In questo caso è consigliabile rimuovere le foglie colpite e trattarli con un fungicida.

  • Uno dei parassiti più comuni che possono colpirlo è la mosca bianca. Questi piccoli insetti sono difficili da individuare, ma è importante farlo il prima possibile e iniziare il trattamento per evitare che danneggino la pianta. Un buon modo per controllare le mosche bianche è utilizzare un predatore naturale che si nutre di loro.
  • Un altro parassita comune che lo colpisce sono gli afidi. Questi piccoli insetti hanno la capacità di distruggere rapidamente una pianta se non trattata. Fortunatamente, sia le mosche bianche che gli afidi possono essere trattati con uno spray a base di olio di neem, che interrompe il ciclo vitale degli insetti.
  • Oltre ai parassiti, può soffrire anche di varie malattie. Uno dei più comuni è l'antracnosi della begonia. Questa malattia fungina colpisce le foglie, causando macchie marroni. Il modo migliore per prevenire questo parassita è evitare di annaffiare eccessivamente la pianta.

Infine, la Begonia ferox è una pianta unica e bellissima originaria della regione asiatica. Sebbene questa pianta sia resistente, può soffrire di vari parassiti e malattie. È importante essere consapevoli di questi problemi e applicare i trattamenti necessari per mantenere la pianta sana. Incorporandolo in un giardino puoi creare un'atmosfera tropicale e attirare vari insetti.

Teniamo presente che si tratta di una pianta da interno attraente e unica che può dare un tocco esotico e molto originale alla tua casa. Prendersene cura è relativamente semplice, ma è importante assicurarsi che riceva abbastanza acqua, luce e sostanze nutritive. Se è così, la tua Begonia ferox può crescere sana e forte.


Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.