Errori e problemi con l'erba artificiale: evita quelli più comuni

errori e problemi dell'erba artificiale e come risolverli

L'erba artificiale è diventata un elemento abbastanza diffuso in tutte le tipologie di giardino, perché è di facile manutenzione e dà ottimi risultati estetici, se si sceglie un modello di qualità. Ma ce ne sono una serie errori e problemi con l'erba artificiale che potrebbero far sì che l'installazione non venga eseguita come previsto.

Vogliamo aiutarti a rendere il tuo progetto il più perfetto possibile e, proprio per questo motivo, oggi ti offriamo una serie di trucchi che ti impediranno di commettere errori comuni e ti permetteranno di risolvere i difetti che hai notato nella tua installazione .

Mancanza di drenaggio, uno degli errori e problemi più comuni dell'erba artificiale

Torni a casa con il rotolo d'erba e non vedi l'ora di installarlo per vedere il risultato finale. Stendete il vostro “tappeto” e scoprite che il vostro giardino ora è molto più bello. Tutto sta andando bene, ma i problemi arriveranno non appena il cielo si rannuvolerà e inizierà a piovere.

Perché c'è qualcosa di molto importante che spesso viene trascurato quando si installa l'erba artificiale: il drenaggio. Se fate installare il vostro prato da professionisti, state certi che non lo dimenticheranno, ma quando l'installazione viene eseguita a casa è molto comune non tenere conto del fatto che siamo di fronte a un prodotto sintetico che non ha una naturale capacità drenante. Pertanto, se piove, o se lo bagniamo con la manichetta, si ristagnerà d'acqua e questo potrebbe deteriorare il materiale.

Esistono diversi modi per creare un sistema di evacuazione dell'acqua per questo arazzo, ma uno dei più semplici è praticate nel terreno diversi buchi (non devono essere grandi) e riempiteli di ghiaia. Ciò crea un sistema di evacuazione dell'acqua abbastanza efficace. Ci sono anche reti drenanti che ti aiuteranno a mantenere asciutta l'erba artificiale.

Commetti un errore con le misurazioni

problemi dell'erba artificiale

Un altro errore e problema con l'erba artificiale è non acquistando la quantità necessaria e dallo stesso lotto, per garantire che la tintura sarà la stessa e l'intero arazzo sarà esattamente uguale. E questo accade perché si commettono errori nella misurazione della superficie.

Ne compri una certa quantità e, quando ti metti all'opera con l'installazione, scopri che ti serve più materiale. Questo è un rischio, perché il negozio potrebbe non avere più una varietà del modello acquistato, oppure potresti dover acquistare un prodotto di un lotto diverso, il cui colore potrebbe non essere completamente lo stesso.

Ciò che è raccomandato in questi casi è misurare l'area di installazione almeno due volte e da diverse angolazioni, e fai i calcoli correttamente per sapere quanti metri quadrati sono necessari. In effetti, non è una cattiva idea acquistare un po' più di materiale del necessario per avere dei ricambi.

Non installare una rete anti-erbacce

L'erba naturale è molto bella, ma richiede una manutenzione costante che comprende anche il diserbo, perché tra di essa possono cominciare a comparire erbacce e altri tipi di piante. Con l’erba artificiale risolviamo questo problema, ma non del tutto.

Dopo aver investito tempo e denaro nell'installazione, si scopre spiacevole vedere che i pori si aprono sulla superficie dell'arazzo e le erbe crescono lì, o nota che lo sono sollevando il tappeto vegetale. Ciò si verifica perché sotto non è stata installata una rete di controllo delle infestanti.

Spesso si pensa che lo spessore dell’erba artificiale sia più che sufficiente per evitare che su quel terreno cresca qualsiasi varietà vegetale indesiderata, ma non è così. Se desideri un'installazione perfetta, Assicurati di posare la rete che blocca le erbacce prima di posare la zolla.

Non lavorare la superficie, portando agli errori e ai problemi più gravi con l'erba artificiale

Non riuscirai mai a far sì che il tappeto verde artificiale sia bello come nella tua immaginazione se non fai prima lo sforzo di lavorare con il terreno.

Proprio come a casa non metteresti un tappeto su un pavimento pieno di buchi o con piastrelle impilate una sopra l'altra, non dovresti farlo neanche nel tuo giardino.

La chiave per un giardino da rivista con erba artificiale è che il il terreno di base è completamente liscio. Devi eliminare tutte le erbacce, rimuovere le pietre e tutti gli oggetti che sono d'intralcio. Inoltre, bisogna cercare di rendere la superficie il più regolare possibile.

Una volta terminato questo lavoro, viene installata la rete antierbacce, e poi potrete stendere l'erba artificiale e godervi un bellissimo giardino.

Non comprare erba di qualità

erba artificiale di bassa qualità

Quando si tratta di errori e problemi con l’erba artificiale, questo è uno dei più importanti da evitare. Perché scegliere un prodotto di scarsa qualità significa questo non otterrai il risultato desiderato, e che alla fine dovrai fare un nuovo investimento in un arazzo artificiale che ti offra le funzionalità di cui hai bisogno.

In questo caso possiamo affermarlo economico è costoso. Un'erba artificiale di scarsa qualità non solo avrà a aspetto molto più plastico rispetto ad altri con un prezzo più alto, ma Perderà rapidamente il colore e si consumerà rapidamente. Dall'uso. Tra poco meno di un anno o due dovrai cambiarlo.

Fissazione errata

problemi di installazione dell'erba artificiale

Sicuramente l'ultima cosa che desideri è il tuo strato d'erba alzarsi se c'è molto ventoo se i tuoi animali domestici o i tuoi bambini fanno le loro cose e corrono e giocano intorno all'area del bordo.

Questo è qualcosa che accade spesso perché non viene prestata la dovuta attenzione agli attacchi. Importante quanto lavorare la superficie è realizzare un buon ancoraggio perimetrale. Per questo puoi usare picchetti, chiodi o cordoli ogni due o tre metri.

A seconda del tipo di erba scelta e del terreno di installazione sarà meglio un sistema o un altro per sistemarlo. Consulta uno specialista su questo argomento per assicurarti di farlo bene fin dal primo momento.

Errori e problemi con l'erba artificiale possono essere comuni, ma hai già visto che possono essere facilmente evitati pianificando bene l'installazione e scegliendo prodotti di qualità. Come è stata la tua esperienza con questo prodotto? Vorremmo che ce lo raccontaste attraverso i commenti.


Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.