Il bimi, cos'è e proprietà

Il bimi

Ti piace il cibo giapponese? Forse lo stai mangiando senza nemmeno rendertene conto, perché se stai leggendo informazioni sul bimì, probabilmente è perché ti sei imbattuto in questo ortaggio e hai voluto indagare sulla sua origine. Beh, in tal caso dovresti saperlo il bimi è nato in Giappone. Inoltre, le sue origini sono piuttosto recenti, poiché la sua coltivazione ha appena trent'anni e, in Spagna, è conosciuta da meno di dieci. 

Siete riusciti a trovarlo nei supermercati e, forse, lo avete anche confuso con i broccoli, il che non è strano, perché la verità è che sono molto simili. Sono come due gocce d'acqua, come fratelli gemelli, con alcune caratteristiche differenziali ma che, per i principianti, sono difficili da apprezzare a occhio nudo. 

In questo articolo ti spiegheremo tutto bimì, Il suo differenze rispetto ai broccoli, Il suo proprietà y come puoi cucinarlo?, oltre a molti altri dettagli interessanti su questa gustosa e interessante pianta crocifera. 

Cos'è Bimi

Come abbiamo anticipato nell'introduzione, il bimi è un tipo di verdura quasi identico al broccolo, tanto che è conosciuto con il nome altri nomi che si riferiscono ad esso così come sono Baby Broccoli e broccolini

Non è poi così strano che entrambe le verdure sembrino così simili se si tiene conto che il bimi è il prodotto di un'ibridazione tra un broccolo e un cavolo orientale. Cosa è emerso da una tale miscela? Quello che stiamo vedendo: un ortaggio con fiori identici ai broccoli, ma con il gambo molto più lungo e sottile di questo e con alcune differenze anche in termini di gusto, poiché è simile ma più morbido e anche leggermente più dolce dei broccoli.

Quali proprietà nutrizionali ha il bimi?

Il bimi

Dicono che le specie stanno migliorando e con il bimi non succede nulla di diverso. In realtà, questo alimento crudo non è ricco quanto i suoi “genitori”, broccoli e cavolo cinese, ma molto di più, dal punto di vista nutrizionale, poiché accumula la ricchezza nutritiva di entrambi in un solo vegetale. E superano anche altri alimenti della terra come asparagi e spinaci in termini di sostanze nutritive. 

Riassumendo, bimi contiene più fibre, vitamine e minerali dei broccoli, cavoli e altre verdure, evidenziando soprattutto la loro percentuale di ferro, magnesio, calcio, vitamine C e D, acido folico e zinco. Tanta ricchezza nutrizionale lo rende un superalimento, tanto di moda di questi tempi, quindi tienilo a mente quando crei la lista della spesa da ora in poi. 

Perché includere il bimi nella nostra dieta?

sapere cosa cos'è Bimi e cosa viene considerato un nuovo superalimento, pieno di virtù, ecco qualche motivo in più per inserirlo nel carrello e iniziare a cercare ricette per prepararlo spesso, perché questi sono i benefici che mangiarlo ti porterà:

El bimi contiene fenoli, che aiutano a evitare la degenerazione del corpo, prevenendo le malattie derivanti dall'invecchiamento come la cataratta o il cancro, tra le altre malattie associate alla vecchiaia prematura. 

Il suo contenuto di fenoli, insieme alla sua ricchezza in acido a-linoleico e acidi grassi omega 3, prenditi cura della salute cardiovascolare. 

anche prendersi cura della flora intestinale, sia per il suo contenuto di fibre, che regola il transito intestinale evitare la stitichezza, come perché È un prebiotico che, oltre a prendersi cura dell'intestino e del tratto digestivo, anche rafforza il sistema immunitario

Oltre a queste qualità nutrizionali, bimi non contiene grassi saturi e ha un alto contenuto di acqua e fibre, grazie al quale è un grande alleato delle diete dimagranti. Se ti piace dimagrire, consuma bimi. Successivamente vi daremo alcune proposte di deliziose ricette con questo interessante ortaggio. 

Il bimi in cucina

Il bimi

Stavamo parlando prima sapore bimi che era più morbido e dolce del broccoli o cavolo. Potete mangiarlo davvero in tanti modi, sia cotto che crudo, anche se cotto è più digestivo. 

Potete ad esempio aggiungerlo a vari stufati, con legumi, carni, patate, per fare la pasta, nei condimenti o nelle crudité da intingere con varie salse. 

Un altro vantaggio di bimi durante la cottura Il fatto è che dura molto tempo in frigorifero se ti avanza, anche tre mesi se lo conservi bene. E cuoce più velocemente dei broccoli, perché è più morbido, e in più si può mangiare intero, compreso il gambo. 

Com'è la coltivazione bimi?

Ora che sai tutto sul bimi e sulle sue interessanti proprietà nutrizionali e gastronomiche, è tempo di accettare di aver imparato ad apprezzare questo spettacolare ortaggio. E se non l'hai ancora provato, si tratta di farlo, così vuoi conoscere la sua coltivazione.

Per quanto riguarda la Spagna, questo ortaggio viene coltivato soprattutto nelle zone di Murcia, Soria e nel vicino Portogallo. Si vedono bimi provenienti anche da altre zone della penisola, poiché l'interesse per la sua coltivazione si è diffuso nel tempo. 

È una coltura fredda, che può essere coltivata in luoghi freddi perché tollera perfettamente fino a 5 gradi sotto zero e basta evitare il gelo e il caldo. Ha bisogno, infatti, di molta umidità per crescere in modo sano, pur senza ristagnare il terreno. Se puoi dotarlo di un sistema di irrigazione a goccia, avrai ragione. 

Ciò che il bimi richiede è un'abbondanza di sostanze nutritive, quindi il terreno perfetto sarà quello che contiene azoto e potassio in abbondanza. Dovresti sempre evitare i terreni calcarei, nei quali la coltura potrebbe non prosperare. 

I semi si seminano a circa 2 centimetri di profondità, dove l'aria li lascia, tra aprile e giugno oppure da agosto a settembre. Quando avranno raggiunto circa 15 centimetri potrete trapiantarli, ma lasciando sempre la coltura all'aperto e con spazio sufficiente per crescere. 

A fine maggio si può raccogliere. L'ideale è farlo stelo per stelo, con tutta la cura che puoi dare alla tua coltura. Ed è quello Il bimi è un tipo di verdura ricca di proprietà e molto grato che cresca rapidamente. 


Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.