Lippia nodiflora cura in inverno

lippia nodiflora in inverno

Se hai un giardino ma il prato non fa per te e non vuoi preoccuparti di tutte le cure di cui ha bisogno, ma non vuoi smettere di goderti un giardino molto verde, non preoccuparti perché abbiamo la soluzione per te: Lippia nodiflora in inverno. Questa perenne è anche conosciuta come Carpet Bella o Lipia perché copre il terreno ed è il perfetto sostituto di un classico prato. Dimentica così tanta manutenzione e continua a cercare questa fantastica opzione con un bellissimo giardino.

In questo articolo ti diciamo tutto quello che c'è da sapere sulla cura del Lippia nodiflora in inverno e di quali requisiti hai bisogno.

caratteristiche principali

pianta tappezzante in inverno

Per capire meglio la cura e le esigenze del fiore di loto selvatico, spiegheremo prima le proprietà di questa pianta. Questo ti renderà più facile prendertene cura e rendere il tuo giardino spettacolare.

Nella famiglia delle Verbena, che comprende il genere Verbenaceae, è costituito da circa 200 specie di arbusti originari delle regioni tropicali e subtropicali delle Americhe e dell'Africa. In particolare, questa specie proviene dall'America centrale.

Oltre a Bella Carpet e Lipia, è anche noto per i suoi sinonimi scientifici di Phyla Nodiflora e Lippi Canescens.

È una copertura vegetale che si diffonde lungo il terreno, mettendo radici mentre si diffonde. La Lipia è una pianta che raggiunge appena i 10 cm da terra, ma sviluppandosi rapidamente ricoprendo il suolo, i suoi steli allungati possono raggiungere tra 30 e 90 cm.

Ha piccole foglie ovali verdi con bordi frastagliati. In inverno assumono una colorazione rossastra, il che fa perdere un po' alla pianta il suo potere ornamentale, poiché il colore non si vede bene come in altri periodi dell'anno.

Lippia nodiflora ha un gran numero di piccoli fiori profumati che appaiono in grappoli di fiori concentrati. Di solito sono bianchi con un centro giallo e hanno un diametro di circa 2,5 mm. Queste piante fioriscono da metà primavera a fine estate. in ogni caso, il Lippia nodiflora in inverno può fungere anche da prato.

Un punto importante da notare su questa specie è che, a causa della sua natura dolce, ciò significa che può tenere le api accese e spente. Questo è ottimo per l'impollinazione, ma non così buono se hai paura di loro o se ci sono bambini che giocano nel giardino vicino.

Sono un'ottima scelta per giardini e città sulla costa mediterranea grazie alla loro elevata resistenza all'inquinamento. Inoltre, supporta bene il calpestio costante e la sua crescita longitudinale è abbastanza veloce e può essere una pianta invasiva.

Coltivazione di Lippia nodiflora in inverno

lippia nodiflora in inverno come prato

Ora che conosci le proprietà della Lipia, hai visto che è una pianta abbastanza resistente e che non richiede nemmeno la metà delle cure del prato. Prendi nota di ciò che leggi di seguito per avere una pianta di fiori selvatici sana che brilla in tutto il suo splendore.

Questo tipo di copertura del suolo Viene utilizzato per giardini rocciosi, per riparare pendii e per coprire aree asciutte di giardini o vialetti.. Predilige climi temperati con inverni miti, quindi è normale vederlo nei giardini della regione mediterranea, anche se vicini al mare, poiché sopporta bene gli ambienti salini. È una pianta resistente al gelo e perde foglie da -5ºC.

Un bel tappeto che crescerà meglio in pieno sole, anche se può essere anche in ombra parziale. Se decidi di piantarlo in un luogo soleggiato, tieni presente che ha bisogno di più annaffiature.

In tema di annaffiature, non è una pianta impegnativa in questo senso e può sopportare siccità prolungate, ma avrà sempre più foglie e avrà un aspetto migliore se annaffiata regolarmente. Soprattutto in estate, si consiglia di annaffiare le piante almeno ogni 10-15 giorni.

Quanto al suolo, Lippia nodiflora in inverno è poco impegnativo e tollera diversi tipi di terreno (anche calcareo) purché ben drenato. Inoltre, non richiede alcun abbonamento. Si consiglia comunque di utilizzare un concime a lenta cessione in primavera per aiutare la pianta a sopportare meglio la stagione fredda e per poter sopportare tutto l'inverno senza problemi.

Si consiglia di piantare la Lipia in autunno o in primavera, anche se può sopportare bene l'inverno. Si possono piantare da 5 a 15 piantine per metro quadrato. Se vuoi una densità maggiore, pianta da 10 a 12 piante, lasciando pochissimo spazio tra di loro, in modo da ottenere rapidamente un effetto tappeto. Inoltre, in questo modo sarà più facile vedere le erbacce che potrebbero crescere e liberarsene più facilmente.

Prima di tutto, dovresti tenere d'occhio le piante e annaffiarle più spesso del solito fino a quando non saranno completamente radicate. Da quel momento in poi, puoi ridurre la frequenza delle annaffiature. È importante non posizionare mai una rete anti-erbacce, poiché la pianta ha bisogno del terreno per espandersi attraverso di essa e quindi non sarà in grado di farlo.

Potatura e malattie del Lippia nodiflora in inverno

formato erba nodiflora

Infine, quando si tratta di potatura, si consiglia di falciare una volta all'anno nel caso in cui il caleidoscopio superi i 10 cm di altezza. Normalmente, però, quando si allunga, si allunga fino a terra.

È una pianta molto resistente alle malattie e agli attacchi dei parassiti. Inoltre, di solito non ci sono malattie gravi che possono far appassire le piante. Tuttavia, a seconda di dove viene coltivato, può essere suscettibile agli afidi o ai funghi.

Gli afidi sono piccoli insetti che succhiano la linfa dagli steli. Sono molto pericolosi in quanto sono molto riproduttivi e possono persino ucciderli Lippia nodiflora. Per sbarazzarsi degli afidi, si consiglia una miscela di acqua e sapone biodegradabile.

Un'eccessiva umidità nel substrato e un'elevata umidità ambientale possono causare malattie fungine Ranunculus florida. La prevenzione e la manutenzione aiutano a prevenire l'attacco fungino. Si consiglia di seguire e prestare molta attenzione al indebolimento del collo, avvizzimento di radici e piante, poiché questi sono sintomi della malattia.

Senza dubbio, dopo aver visto quanto è facile prendersi cura del Lippia nodiflora in inverno e quanto è buono per un giardino a bassa manutenzione o sostenibile, prenderai sicuramente in considerazione l'aggiunta di questa meravigliosa pianta al tuo giardino. È perfetto per conferire magia naturale ai prati, coprire pendii, piantare tra le lastre per creare percorsi ariosi e persino sulle scale.


Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.