La pianta del mesen (Lampranthus)

Fiori di Lampranthus

La impianto mesen Si tratta di una succulenta o succulenta non cactus dalla crescita molto rapida che viene utilizzata soprattutto come rivestimento per pavimenti, anche se per il suo carattere invasivo è più consigliabile averlo in vaso o in fioriera.

Se vuoi sapere come prendertene cura per poter godere della sua bellezza sul tuo patio, terrazzo o balcone, in questo articolo troverai le informazioni che stai cercando.

Origine e caratteristiche della pianta mesen

Lampranthus spectabilis

Immagine - Wikimedia / Juni da Kyoto, Giappone

La pianta mesen, nota anche come artiglio di gatto, mesen o lamprantus, è originaria del Sud Africa e appartiene al genere botanico Lampranthus. Cresce come rivestimento per pavimenti e ha foglie carnose, blu-verdi, triangolari, lunghe fino a 4-5 cm. In estate spuntano fiori molto vistosi arancioni, gialli, rossi o viola, molto luminosi, di 4-5 cm di diametro.

Come abbiamo accennato, il suo tasso di crescita è molto veloce, e ha anche la particolarità di moltiplicarsi molto velocemente e facilmente. Per questi motivi è molto interessante per i principianti poiché è una pianta che di solito non dà problemi.

Specie principali

I più noti sono i seguenti:

Lampranthus aurantiacus

Vista di Lampranthus glaucoides

Immagine - Wikimedia / Stan Shebs

Il suo nome scientifico attuale è Lampranthus glaucoides. È una pianta succulenta sempreverde originaria del Sud Africa la cui altezza è di circa 20-25 centimetri. Produce fiori d'arancio.

Lampranthus aureus

Veduta del Lampranthus aureus

Immagine - Wikimedia / Winfried Bruenken (Amrum)

È una pianta succulenta sempreverde originaria del Sud Africa, nota come mesen orange o mesem orange. Raggiunge un'altezza da 30 a 40 centimetri e produce fiori d'arancio brillante.

Lampranthus roseo

Veduta del Lampranthus aureus

Immagine - Wikimedia / Forest e Kim Starr

È una succulenta relativamente piccola originaria del Sud Africa che raggiunge un'altezza di circa 40 centimetri e può estendersi da 90 a 150 centimetri. Produce fiori rosa pallido.

Lampranthus spectabilis

Veduta del Lampranthus spectabilis

Immagine - Wikimedia / apple2000

È una pianta succulenta originaria del Sud Africa che raggiunge un'altezza di 25 centimetri e un'estensione fino a 3 metri di lunghezza. I suoi fiori vanno dal rosa al viola.

Qual è la tua cura per i Lampranthus?

Se vuoi ottenere un esemplare di pianta mesen, ti consigliamo di prendertene cura come segue:

Posizione

Idealmente, dovrebbe essere al sole tutto il giorno, ma se si trova in un'area dove riceve più luce che ombra crescerà bene.

Naturalmente, tieni presente che se hai intenzione di coltivarlo in giardino, è altamente raccomandato di non piantarlo vicino ad altre piante, perché essere strisciante potrebbe causare problemi. Per evitare ciò, lascia uno spazio di almeno tre piedi tra il Lampranthus e le altre piante.

Terra

Non è molto impegnativo. Finché ha un buon drenaggio, si svilupperà bene. In ogni caso ti consigliamo:

  • Vaso di fiori: riempire con terreno di coltura universale da solo o miscelato con parti uguali di perlite.
  • Giardino: se il terreno che avete è compatto o poco drenato (come accade nei terreni calcarei), praticate una buca di circa 40 x 40 cm e riempitela con la miscela di substrati sopra citata.
    Un'altra opzione è piantarlo in un file fioriera grande, circa 30 cm di diametro, e poi nel buco, lasciando il contenitore interrato.

irrigazione

Lampranthus roseus foglie

Immagine - Wikimedia / Forest e Kim Starr

L'irrigazione deve essere molto bassa. Se vivi in ​​una zona dove le temperature sono miti o calde, e c'è poca o nessuna pioggia, sarà sufficiente annaffiare circa 2 volte a settimana in estate e ogni 10-15 giorni il resto dell'anno.

Se invece piove frequentemente è altamente consigliabile tenerlo un po 'riparato dalle piogge, in quanto non sopporta allagamenti o acqua in eccesso.

Abbonato

Dalla primavera all'estate è possibile concimarlo con un concime liquido per piante grasse seguendo le istruzioni specificate sulla confezione del prodotto, ma non è necessario.

Tempo di semina o trapianto

Se vuoi averlo in giardino, Devi piantarlo in primavera quando il rischio di gelo è passato. Se lo avete in vaso, è consigliabile piantarlo in uno più grande quando vedete uscire delle radici dai fori di drenaggio, oppure quando ha già occupato l'intero contenitore al punto che non cresce più.

Moltiplicazione

Il modo più veloce per ottenere nuove copie è moltiplicandolo per talea in estate. Si consiglia vivamente di farlo ogni 3-4 anni per poter continuare a godere della magnifica fioritura del mesen, anche se in realtà si può fare ogni anno senza problemi visto che si tratta di una pianta che cresce velocemente.

Per fare questo, devi tagliare un pezzo di gambo e piantarlo in una pentola con substrato universale mescolato con parti uguali di perlite o sabbia di quarzo. Innaffi, metti il ​​vaso all'esterno riparato un po 'dal sole, e in circa 6-10 giorni emetterà le proprie radici.

Parassiti e malattie

In linea di principio non ha, ma devi proteggerlo da lumache e lumache perché le sue foglie sono una vera prelibatezza per questi animali. Per questo puoi usare farina fossile (in vendita Nessun prodotto trovato.) o molluschicidi (fare attenzione con gli animali domestici, poiché questo prodotto è tossico).

Rusticità

Il Lampranthus è un genere di piante che resistere a gelate fredde e deboli e occasionali, fino a -7ºC. La grandine danneggia le foglie, soprattutto se coltivi all'aperto da poco tempo.

Lampranthus aurantiacus

Cosa pensi?


Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.

  1.   Anthony suddetto

    Molto buono e dettagliato

    1.    Monica Sanchez suddetto

      Grazie per le tue parole, Antonio.