9 piante rampicanti per arrampicarsi sui muri

Pianta rampicante che si attacca ai muri

Parlare di piante rampicanti significa parlare di una grande varietà di specie. Perché esistono piante sempreverdi o decidue, piante verdi e colorate, capaci di arrampicarsi sui muri e rivestire una facciata, decorare pergolati o regalarti quell'intimità che cerchi nel tuo giardino e negli altri spazi esterni della tua casa. Ora che la stagione calda si avvicina e presto potremo usufruire delle nostre piscine o, chi di noi non è così fortunato, ci spruzzeremo con acqua fresca in costume da bagno, è tempo di pensare all'allestimento. E tu sei piante rampicanti per arrampicarsi sui muri Sono davvero utili. 

Vi invitiamo a conoscere il diversi tipi di piante rampicanti esistenti, le loro caratteristiche e scopri quali si adattano meglio a te, per personalizzare il tuo spazio in base alle tue preferenze e allo stile che desideri ottenere. Inoltre, ovviamente, dovrete tenere conto delle condizioni climatiche del luogo, per sapere se sono compatibili con la pianta rampicante. 

Prima di tutto, pensa: cosa vuoi ottenere con le piante rampicanti, che aspetto ti piace e quali specie ritieni siano adatte. Considera, oltre a tutto questo, se sarai in grado di prenderti cura della specie scelta secondo le sue esigenze e se disporrai delle condizioni climatiche ottimali per il suo corretto sviluppo. Perché il risultato potrebbe essere disastroso se la pianta avvizzisse e l'effetto che rimarrà sarà esattamente l'opposto di quello che cerchi. Detto questo, iniziamo ad esplorare le opzioni.

Piante rampicanti che vorrai avere

Pianta rampicante che si attacca ai muri

Edera, facile da curare e dall'aspetto selvaggio

Pianta rampicante che si attacca ai muri

Non è un caso che l'edera sia la pianta rampicante per arrampicarsi sui muri che troviamo più comunemente nelle vecchie case. Cresce rapidamente e aderisce bene alle pareti. Inoltre, lo è Sempreverde, che ci garantisce quella copertura vegetale durante tutto l'anno. È facile prendersene cura, come non ha bisogno di troppa acqua y può crescere all'ombra, raggiungendo una media di 10-20 centimetri ogni anno.

Il Poto

Pianta rampicante che si attacca ai muri

Un altro piante rampicanti Il più comune nelle case è il pothos. I giardini e le facciate in genere non sono da meno e solitamente vengono anch'essi decorati con l'ausilio di questa specie, facendoli crescere attorno a queste strutture. 

È molto facile impigliarsi tra i suoi rami e le sue foglie ovunque, compresi i mobili, le ringhiere e, dove si vuole, creando quell'effetto cascata vegetale dai bellissimi toni verdi che la specie ci regala. 

Come l'edera, il pothos è facile da curare e ha una grande facilità di crescita. Si adatta a diversi ambienti, anche se preferisce luoghi con molta luce indiretta e richiede poca acqua.

Plectranthus australis o pianta del denaro

Pianta rampicante che si attacca ai muri

La plectranthus australis o meglio conosciuto come pianta dei soldi È un'altra opzione di facile manutenzione. È una pianta da interni, anche se non avrà problemi a crescere all'aperto, purché il sole non sia troppo forte. Più che rampicante è una pianta ricadente, ma per questo motivo puoi approfittarne per impigliarla tu stesso nei luoghi che vuoi coprire e la sua facilità di crescita coprirà di vegetazione i luoghi che vuoi coprire. 

Se poi sei una persona superstiziosa, potresti sentirti ricoperto da quella fortuna che dicono attiri la pianta, dato il suo curioso soprannome. 

Per quanto riguarda le cure, basta annaffiarlo un paio di volte a settimana e il gioco è fatto. 

Rosa rampicante

Pianta rampicante che si attacca ai muri

Se stai cercando qualcosa di più del verde, c'è piante rampicanti per arrampicarsi sui muri che producono fiori. Il più popolare è il rosa rampicante. Conserva la bellezza delle rose ma con la particolarità che questa varietà è rampicante e si espanderà aggrappandosi a muri e strutture. Inonda il tuo spazio con i colori giallo, rosso, rosa o bianco a piacere. 

È una pianta che può raggiungere i 20 metri di altezza, anche se la cosa più comune è che si mantenga a circa 5 metri. Avrà bisogno di potatura e tu dovrai prenderti cura del tuo cespuglio di rose affinché le rose crescano magnificamente e decorino i tuoi spazi durante l'estate quando fioriscono. 

Avrà bisogno di molto sole, di annaffiature regolari circa quattro volte a settimana e di molto fertilizzante in modo che riceva i nutrienti necessari. 

La Tunbergia e il suo arancio intenso

Pianta rampicante che si attacca ai muri

Resiste alla luce intensa e anche all'ombra, quindi è un'altra buona opzione. tunbergia che abbellirà ogni angolo con il suo fiori di colore arancione brillante con un sorprendente centro marrone. Questo design curioso e il gioco di colori gli hanno valso soprannomi originali come Occhio di Venere, Susanna con gli occhi neri o anche Occhio di uccello. 

Apprezzerà un buon fertilizzante ed è importante che il terreno dove lo coltiviamo sia ben drenato per evitare ristagni idrici.

Gelsomino aromatico e bellissimo

Pianta rampicante che si attacca ai muri

Coloro che apprezzano l'olfatto, al di là della bellezza visiva, troveranno nel gelsomino il tuo scalatore ideale. Se te ne prendi cura, il tuo esterno sarà profumato e bello. da maggio a settembre, che è il momento in cui sbocciano i suoi fiori. Ma dovrai annaffiare frequentemente per evitare che il caldo li faccia appassire. 

Bugambilia, medicinale e bellissimo rampicante

Pianta rampicante che si attacca ai muri

La la bouganville è una pianta medicinale e di spettacolare bellezza che decorerà qualsiasi parete o facciata con i suoi toni viola. COME pianta tropicale Cioè ama il sole e resiste bene al caldo, quindi non avrai problemi con l'arrivo dell'estate e ti basterà annaffiarlo una volta a settimana.

La campana viola

Pianta rampicante che si attacca ai muri

Più colore per le tue pareti ti verrà dato da Campana viola. Può raggiungere i 3 metri di altezza e produce fiori durante l'estate. Tollera il sole e la mezz'ombra e necessita che il substrato rimanga leggermente umido.

La vite

Pianta rampicante che si attacca ai muri

È anche molto scelto la parrà per rivestire i muri, però, nonostante abbiano l'incentivo aggiuntivo della deliziosa uva, anche questo è un problema, perché dovrai stare molto attento quando i frutti sbucano, affinché insetti e parassiti non vi invadano. 

Questi 9 piante rampicanti per arrampicarsi sui muri Sono belli e resistono bene alle diverse condizioni atmosferiche. Ad eccezione della vite, che è più delicata. Copriranno le tue pareti e altre strutture, donando loro bellezza e riempiendole di vita. Quale preferisci?


Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.