Piantare fiori in giardino, perché è interessante e quali sono i più adatti

Fiori nel frutteto

Potresti pensare di avere un orto per due motivi: il primo, per avere la dispensa piena, scommettere sull'autosufficienza dei prodotti agricoli e piantare le verdure fondamentali per la tua dieta. Nel frattempo, il secondo motivo che potrebbe spingerti ad avere un giardino privato è goderti la bellezza e i benefici che i fiori offrono. Anche se nulla ti impedisce di averli entrambi se hai abbastanza spazio per farlo. Nel caso abbiate bisogno di scuse, in questo articolo le condividiamo con voi perché è interessante piantare fiori in giardino e quali sono i più adatti

Se hai spazio da abbellire e riempire di ricchezza giocando con Madre Terra, assicurati di sperimentare e provare piantare fiori in giardino. Fallo con fiori di tutti i tipi, da piante aromatiche per il giardino, anche piante ornamentali e altre che possono essere utili in cucina, per la decorazione e anche per uso medicinale. Le possibilità sono infinite. 

I benefici di piantare fiori in giardino

Ci sono persone che pensano che una cosa sia un frutteto e un'altra un giardino. Tuttavia, se hai un posto dove seminare e piantare, non smettere di farlo. Fate attenzione alle esigenze di ogni specie, ma non rinunciate a mescolare verdure o prodotti dell'orto insieme a fiori belli e spettacolari, perché l'accostamento può essere visivamente fantastico, ma è anche benefico.

Piantare fiori in giardino

Oltre a creare graziosi frutteti, i fiori hanno una funzione importante ed è quella che realizzano proteggi il tuo raccolto, perché tengono lontani parassiti e predatori se scegli saggiamente la tua specie. 

Questa non è una tendenza o una novità che vi proponiamo, bensì è creata da anni. giardini-frutteto che attirano gli sguardi e l'ammirazione di chi lo vede e, ancor di più, di chi lo gusta. Attualmente si visita l'Inghilterra, oppure se deciderete di fare una piccola ricerca su Internet, scoprirete che esistono “giardini di cottage, e da allora fine del XIX secolo Questi sono diventati molto popolari. 

Questi frutteti hanno un tocco di colore e di natura selvaggia che li rende affascinanti, mescolando verdure commestibili con piante ornamentali. E ora puoi averne uno tuo giardini rustici

Piantare fiori attira gli insetti impollinatori

Tra i benefici di questi frutteti, oltre ad essere un'attrazione e una delizia per gli occhi, abbiamo quello dei fiori attirare gli insetti impollinatori, che trasportano il polline sulle zampe e rendono possibile la fecondazione delle piante. In questo modo, il compito di ottenere specie diverse e garantire che si riproducano bene sarà più facile ed economico, perché ci pensa la natura stessa con l'aiuto di insetti e farfalle.

Respingono i parassiti

Fiori nel frutteto

Se i fiori attirano gli insetti impollinatori, riescono anche a tenere lontani o respingere altri insetti che possono essere molto dannosi per il giardino. Si tratta di tenere lontani afidi, mosche, lumache, lumache e nematodi che finiscono per rovinare il tuo raccolto e costringerti a spendere ingenti somme di denaro in pesticidi. manterrai tenere a bada i parassiti grazie al tuo fiori nel giardino

Approfitta dei fiori in cucina

Ci sono specie di fiori commestibili, oltre ad essere particolarmente belli e a poter dare molto in cucina. Per mangiarli, aggiungendo aroma, leggeri tocchi di sapore e colore, tanto colore alle vostre preparazioni culinarie. 

Arricchiscono il terreno

Se questi argomenti o vantaggi vi sembravano insufficienti per convincervi a piantare fiori in giardino, eccone un altro che vi sorprenderà: esistono piante, come ad esempio legumi che fornire nutrienti al terreno. Se vuoi una terra con più azoto per le tue colture, pianta alcuni legumi e li avrai naturalmente.

Quali sono i fiori più adatti da piantare in giardino?

Non tutti i fiori sono adatti al giardino, almeno se quello che cerchi è che ti forniscano benefici extra e non solo piacere visivo o scopo ornamentale. È consigliabile scommettere su specie erbacee annuali, affinché adornino la terra durante tutto l'anno, riempiendola di colore e di vita.

Inoltre, dovrai tenere conto della specie che pianterai compatibile con le colture del tuo giardino. Pensa che dovresti considerare quali sono le esigenze di irrigazione che ciascuna specie avrà, dal momento che annaffierai e influenzerai l'irrigazione di tutte. Se pianti un fiore secco, con verdure che necessitano di molta acqua, o viceversa, la convivenza è destinata al fallimento e il tuo giardino finirà in un disastro. 

Esistono una serie di piante ornamentali che tendono a stare molto bene nei giardini come la viola, la calendula, la borragine, il tagete e il nasturzio. 

Viole nel tuo giardino

Le violette Necessitano di un livello di umidità costante, soprattutto nella stagione calda. Altrimenti sono fiori perenni, ornamentali e medicinali che puoi anche mangiare. 

Dal viola al giallo e arancio della calendula

Un altro fiore medicinale da includere nel giardino è il giardino la calendula, che attira gli insetti impollinatori e scaccia dal terreno le lumache, gli afidi e la temuta mosca bianca. 

Includi la borragine tra le tue colture

La borragine Si adatta a tutti i terreni, quindi non avrai problemi a vederlo crescere e svilupparsi insieme alle tue colture. Infatti è considerata una pianta invasiva, quindi fai solo attenzione che non si espanda eccessivamente e lasci senza spazio le altre tue piante. Altrimenti si prenderà cura di se stessa, quindi non dovrai preoccuparti. 

Tagetes, anche quelli non mancano

I tagetes Emanano un aroma spettacolare che delizierà i tuoi sensi tenendo lontani gli insetti. Inoltre, rivelerà anche vermi e lumache. È una pianta perfetta da posizionare in giardino accanto alle colture di pomodoro e lattuga per proteggerle dai parassiti.

Queste sono alcune delle specie più consigliate per piantare fiori in giardino. Come hai visto, la maggior parte di essi sono fiori commestibili o fiori che offrono benefici medicinali e sono perfettamente compatibili con varie colture, fornendo loro cura e protezione. Avrai il coraggio di creare il tuo orto?


Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.