Portulaca (Portulaca umbraticola)

Veduta della Portulaca Umbraticola

Immagine - Wikimedia / Haplochromis

La portulaca umbraticola È una pianta dal grande valore ornamentale, che aumenta solo quando ci si rende conto di quanto sia facile da mantenere. Produce fiori molto allegri durante l'estate, dal colore giallo che attira molta attenzione. Inoltre, è facile moltiplicare.

L'unico inconveniente è che il suo ciclo di vita dura solo un anno; cioè possiamo godercela solo per pochi mesi. Ma ne vale la pena 😉. Scoprilo.

Origine e caratteristiche

I fiori della Portulaca umbraticola sono molto decorativi

Immagine - Wikimedia / Forest e Kim Starr

La nostra protagonista è una pianta succulenta a ciclo annuale il cui nome scientifico è portulaca umbraticola. È popolarmente noto come portulaca, portulaca, fiore di seta o amore per un po '. Originario degli Stati Uniti meridionali al nord del Sud America, raggiunge un'altezza da 11 a 28 cm. Le sue foglie sono alterne, appiattite, lunghe da 1,2 a 2,7 cm e larghe da 0,3 a 1,3 cm.

I fiori spuntano da steli terminali, misurano tra 3,7 e 4,9 mme sono gialli, arancioni o rossi. Il frutto è una capsula di 4-5 mm di diametro che contiene piccoli semi, da 0,8 a 1 mm di diametro.

Quali sono le loro preoccupazioni?

Le foglie della Portulaca umbraticola sono succulente

Immagine - Wikimedia / Reinaldo Aguilar

Se vuoi averne una copia, prenditene cura nel modo seguente 🙂:

  • Posizione: deve essere fuori, in pieno sole.
  • Terra:
    • Vaso: substrato di coltivazione universale mescolato con perlite in parti uguali.
    • Giardino: cresce in terreni ben drenati. Se il tuo non è così, fai un buco di 50 cm x 50 cm e mescola la terra con perlite, argilla vulcanica o un substrato simile in parti uguali.
  • irrigazione: va annaffiato 2 o 3 volte a settimana in estate, un po 'meno il resto.
  • Moltiplicazione: per seme in primavera. Semina in un letto di semina (vaso, vassoio con fori o qualunque cosa tu abbia a portata di mano) e mettila all'aperto, al sole.
  • Rusticità: non resiste al freddo e al gelo.

A cosa hai pensato portulaca umbraticola?


Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.