Echeveria prolifica, piuttosto succulenta e molto facile da curare

prolifica echeveria

Immagine - Wikimedia / Patrice78500

Se sei un amante delle piante grasse non cactus, cioè di quelle specie che hanno foglie carnose e che, normalmente, sono molto più innocue dei cactus, non ne troverai di facili da curare come il prolifica echeveria. In effetti, potresti quasi dire che è uno dei più difficili da perdere.

Inoltre, è molto carino e molto utile, poiché può essere conservato in vaso oppure a terra per coprire piccole zone soleggiate del giardino. E dovrai solo fornire cure minime in modo che sia sempre sano.

Com'è

Prima di tutto, andremo a vedere quali sono le sue caratteristiche in modo che non ci siano dubbi quando andremo a comprarlo in un vivaio o in un negozio di giardinaggio. Ebbene, il nostro protagonista è una pianta succulenta o non cactus originaria del Messico il cui nome scientifico è prolifica echeveria. Cresce formando rosette di foglie carnose verde argento chiaro con margini rosa.

Raggiunge un'altezza di 15-20 centimetri e fiorisce in primavera. I fiori sono raggruppati in infiorescenze che presentano spesse brattee fogliari che tendono a cadere e radicare molto facilmente.

Quali sono le loro preoccupazioni?

prolifica echeveria

Immagine - Worldofsucculents.com

Vediamo ora come viene curata questa bellissima pianta:

  • Posizione: pieno sole o semiombra.
  • Terra:
    • Vaso: substrato di coltivazione universale (puoi acquistarlo qui) mescolato con parti uguali di perlite (puoi ottenerlo qui).
    • Giardino: è indifferente, ma crescerà meglio in quei terreni che hanno buoni drenaggio.
  • irrigazione: 2 volte a settimana in estate e ogni 10-15 giorni il resto dell'anno.
  • Tempo di semina o trapianto: in primavera. Se vuoi metterlo in una pentola devi farlo trapiantalo ogni 2 anni.
  • Moltiplicazione: per talea fogliare e per separazione delle rosette in primavera-estate.
  • Rusticità: resiste al freddo e alle gelate deboli fino a -2ºC, ma necessita di protezione dalla grandine.

A cosa hai pensato prolifica echeveria? La conoscevi?


Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.