Proprietà e usi della terra nera

terra nera per il frutteto o il giardino

La terra nera ha svolto un ruolo importante quando si tratta di voler coltivare o seminare piante, sia per usarle come decorazione all'interno della casa o in giardino o anche per implementarli come parte della nostra dieta quotidiana. Affinché le nostre piante abbiano una crescita sana, ha bisogno di un terreno ricco di sostanze nutritive ed è qui che la terra nera ha il suo ruolo.

Prima di sapere le proprietà e gli usi della terra nera, dobbiamo prima sapere di cosa si tratta? Possiamo dire che è quello che ha un colore nero scuro, quello risulta dalla decomposizione della materia organica, prodotto da resti di foglie secche che cadono dagli alberi o da resti di animali, che il terreno assorbe come nutrienti e può essere trovato dalle aree boschive nel nostro giardino.

Proprietà e usi della terra nera

proprietà e usi della terra nera

Nelle aree che vengono utilizzate per grandi colture e di solito, la terra viene spostata in camion pesanti, ma per il nostro giardino, la materia più organica si decompone nel terreno, la terra riceverà nutrienti sufficienti e migliori in modo da ottenere un ottimo risultato nella crescita della pianta.

Quando parliamo di proprietà della terra nera, possiamo dire che contiene materia organica che si è decomposta in particelle molto piccole, che migliorano la sua consistenza dandogli il capacità di trattenere abbastanza acqua e questo fornisce anche una buona circolazione tra le radici della pianta, essenziale per la loro crescita.

Poiché la materia vegetale viene scomposta dai microbi in parti utilizzabili, la terra nera diventa abbondante di sostanze nutritive Ed è che alcuni batteri sono in grado di assorbire l'azoto dall'aria e depositarlo nel terreno, rimanendo disponibile per le piante che si trovano in esso.

Così, la terra nera ha un alto livello di fertilità, essendo l'opzione ideale per dare nutrienti alle nostre piante, se lo confrontiamo con altri terreni, come i terreni rossastri, che tendono ad essere sterili a causa della loro mancanza di umidità e altri composti necessari, quindi non sono adatti alla semina. poiché noi Potrei chiamarli terreni morti perché non sono affatto fertili.

usi della terra nera

Come funzione principale, la terra nera aggiunge ricchezza alla tessitura del suolo, decomponendo le superfici di altri terreni che contengono argilla e che a sua volta consente il drenaggio dell'acqua, fornendo la possibilità di aggiungere proprietà di ritenzione idrica in terreni con molta sabbia. Le parti di materia organica generano sacche d'aria nel terreno che aumentano la circolazione dell'aria essenziale per la formazione delle radici. In questo modo, si ottengono le migliori condizioni per la sopravvivenza di insetti e vermi utili, che aiutano anche il flusso d'aria, rendendo il pavimento non compatto.

L'uso principale della terra nera è quello di far parte del fertilizzante che forniamo alle piante in modo che possano avere una crescita migliore e anche può essere utilizzato come riempitivo per il giardino, ma fondamentalmente si usa per seminare erba, alberi o piante per giardini, aumentando la quantità di nutrienti e migliorando la tessitura del terreno e soprattutto aiutare la crescita delle radici, poiché i microrganismi che contiene la terra nera migliorano la salute delle piante e le rendono più resistenti a molte delle malattie, virus e parassiti che possono essere in grado di causare loro qualche danno.

In questo modo, quando si sceglie di utilizzare il terreno nagra, sia in un giardino che in un frutteto, possiamo aumentare la produzione agricola, riducendo il tempo investito nella cura delle piante. Ma è consigliabile accompagnarlo anche con l'utilizzo del compost per poter sfruttare appieno le proprietà che ci offre.


Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.

  1.   Susan Romero suddetto

    Beh non ho capito niente, niente ma mi ha aiutato molto, grazie Dio ti benedica molto così puoi capire molto

  2.   Carla suddetto

    In che anno sono state pubblicate queste informazioni?

    1.    Monica Sanchez suddetto

      Ciao Carla.

      È stato pubblicato nel 2017.

      Saluti.

  3.   Diana Rodriguez suddetto

    Come posso fare in modo che la terra nera non puzzi così tanto o letame? Ho seminato in quella terra e ha un odore molto forte. Grazie!

    1.    Monica Sanchez suddetto

      Ciao Diana.

      Ti consigliamo di versare un cucchiaino di bicarbonato di sodio in un litro d'acqua e acqua. Probabilmente non rimuove completamente l'odore, ma può aiutare.

      Saluti!