Un cardo commestibile, il cardo bianco

cardo bianco

La natura si prende cura di noi come una buona madre e ci regala doni inestimabili che spesso non sappiamo apprezzare. È il caso delle meravigliose verdure che rappresentano un'ottima risorsa in cucina e fonte di salute sotto forma di sostanze nutritive. Potremmo citare molti di questi alimenti, ma questa volta ci concentreremo su quelli cardo bianco

Per il suo sapore e la sua consistenza, questo ortaggio è riuscito a conquistare gli amanti della buona cucina, perché regala piatti dal sapore molto ricco, con pochissime calorie e tanti nutrienti interessanti. Ecco perché il cardo bianco merita di essere preso in considerazione, soprattutto se ti piace mangiare sano e bene. 

In questo articolo ti racconteremo tutto cardo bianco, un cardo commestibile pieno di virtù, il suo caratteristiche, Il suo benefici y come cucinare. Da oggi, se non l'hai ancora provato, questo ortaggio sarà nella tua lista della spesa.

Dove cresce il cardo bianco

cardo bianco

El Cynara cardunculus o cardo bianco Ha origine nell'area mediterranea, anche se col tempo la sua coltivazione si è diffusa in tutta Europa e anche in altre parti del mondo, grazie alla sua facilità di sopravvivenza in diversi tipi di suoli e climi. Proprio per la sua resistenza è stato un ortaggio molto apprezzato fin dall'antichità, perché serviva già come alimento in tempi di scarsità. Potremmo dire che il cardo bianco ha tolto molta fame ed è servito da alimento per molte famiglie quando non c'era altro con cui riempire la pentola e lo stomaco. 

Ma cosa ci interessa cardo bianco non è solo il suo uso come cibo, ma ha anche proprietà medicinali. Questo lo spiega greci e romani Faranno del loro meglio per prendersi cura di cynara carduncolo

Quali sono le caratteristiche di questo cardo selvatico?

El cardo bianco È una pianta erbacea della famiglia delle Asteraceae che si caratterizza per avere un tipo sempreverde, di grandi dimensioni, di forma lobata e di colore verde grigiastro. Colpisce il fatto che le foglie emergano direttamente dal terreno e la pianta possa superare il metro di altezza. 

Anche i suoi fiori sono voluminosi, di forma sferica e di colore viola e, talvolta, bianco. 

Se vuoi cercare il cardo selvatico, osservare da vicino zone di versanti rocciosi, The bordi stradali e zone selvagge, senza costruire, perché è in questi luoghi che solitamente cresce il cardo commestibile. Anche se non devi andare a raccogliere il cardo da solo, a meno che non ti piaccia quest'avventura, puoi coltivarlo tu stesso o acquistarlo nei negozi, dal giardino. 

Di cosa hai bisogno per coltivare il cardo bianco?

cardo bianco

Non ti serve molto coltivare il cardo bianco. Solo un pezzo di terra con terreno che ha buon drenaggio e molto meglio se ha una certa acidità. Quanto alla luce, può sopportare la mezz'ombra, anche se il cardo ama luce del sole, quindi più soleggiata è la posizione, meglio si riprodurrà. 

Necessita di annaffiature regolari, soprattutto nel periodo della fioritura, quando cominciano a spuntare gli steli. 

È preferibile seminarla in primavera, per evitare le gelate, che mal sopporta. E così il orario di raccolta del cardo bianco Saranno circa quattro mesi dopo, cioè tra la fine dell'estate e l'autunno. 

Quali malattie colpiscono solitamente il cardo commestibile?

Sebbene sia una pianta resistente, ciò non significa che un parassita o una malattia non possano colpirla cardo bianco. I più comuni sono la ciambella nera, l'afide e la muffa. 

Il primo è un bruco che esce quando scende la notte e mangia le foglie del cardo. Per eliminarlo bisognerà utilizzare un insetticida ecologico.

Puoi evitare l'afide se eviti il ​​rischio eccessivo, come appare a causa dell'umidità. Anche se di solito esce anche se il fertilizzante ha troppo azoto. Con l'estratto di aglio puoi respingerlo e il sapone di potassio ti aiuterà anche a spaventarlo. 

Se trovi delle macchie marroni sul cardo, probabilmente si tratta del fungo Muffa. Elimina le parti dove lo trovi e assicurati che la pianta abbia una buona aerazione. 

Quali sono le proprietà e i benefici del cardo bianco?

Come abbiamo detto all'inizio, il cardo bianco è ricco di proprietà nutritive, tra cui il suo apporto di vitamine C, K, potassio, calcio e fibre. 

Tra l' benefici che il cardo apporta alla nostra salute Sono che è un alimento molto facilmente digeribile, Con antiossidante, che rafforza il sistema immunitario e le ossa.

Poiché è una verdura con elevato contenuto di acqua, è leggero e aiuta a pulire organi vitali come il fegato e cistifellea

Come si cucina il cardo bianco?

cardo bianco

Considerando quanto sia interessante questo cibo, non abbiamo altra scelta che insegnarti come cucinarlo. Le opzioni sono molteplici, dal prepararlo per mangiarlo con la besciamella, al mangiarlo in umido, arrosto e in padella per quelli più leggeri. Ad esempio, il soffritto con aglio e limone è delizioso e poverissimo di calorie, il che lo rende una prelibatezza accettabile per chi vuole perdere peso.

Si dice che il sapore del gambo del cardo bianco ricordi molto il sapore del carciofo, morbido e delicato. 

Usi medicinali del cardo bianco

avendo visto il proprietà del cardo bianco Dovete già immaginare perché fosse così utilizzato per scopi medicinali. Sono loro proprietà digestive e depurative un vero tesoro che ha trasformato questo ortaggio in un'apprezzata risorsa medicinale stimolare l'appetitoCome tonico per lo stomaco e per aiutare come diuretico nelle persone che soffrono di ritenzione di liquidi. 

Questo è tutto ciò che possiamo dirti cardo bianco come cardo commestibile, un ortaggio che puoi coltivare se hai un terreno adatto, o raccogliere dal campo, se ne sei affezionato. Perché averlo nella dispensa ti farà bene per preparare piatti vari, sani e deliziosi. E, inoltre, non fa mai male sapere che ha anche usi medicinali per i quali è stato utilizzato fin dall'antichità e che oggi possono aiutarti a migliorare la tua salute.


Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.