Yacón, un alleato del diabete

Copertura Smallanthus-sonchifolius

Yacon è una radice tuberosa e il nome scientifico della pianta è Smallanthus sonchifolius. È strettamente correlato a famiglia dei girasoli e si trova nella catena montuosa delle Ande del Sud America.

Viene coltivato anche dal Venezuela all'Argentina nordoccidentale, compresi Bolivia e Perù. Negli ultimi anni è stato introdotto nel mercato europeo come Nuova Zelanda, Giappone, Stati Uniti e recentemente in Brasile. luogo in cui si sviluppò una crescente industria colturale, che puntava proprio ai suoi benefici medicinali e dietetici.

Due tipi di radici di Yacón vengono utilizzati come alimento per favorire l'equilibrio dello zucchero nel sangue. La parte edibile dello Yacón ha un sapore delicato e dolce e può essere utilizzata cruda o cotta., e le sue proprietà come pianta medicinale possono aiutare le persone diabetiche a preservare la propria salute e ad ottenere un migliore controllo dei livelli di zucchero nel sangue.

Caratteristiche della pianta Yacón

pianta-e-fiore-yacon

La pianta, Smallanthus Sonchifolius, ha un portamento strisciante, simile a una vite e cresce fino a 2 metri di altezza. È annuale e i suoi fiori sono di colore giallo brillante. Le sue foglie sono grandi e hanno la forma di una punta di freccia.

Viene coltivato nei climi tropicali e subtropicali. La base degli steli è di forma triangolare con fiori disposti in grappoli terminali.
Può essere piantato in qualsiasi periodo dell'anno e non necessita di molte cure.

Smallanthus-sonchifolius-yacon-plantare

La sua maturazione avviene nel giro di 6-7 mesi e la parte aerea muore dopo la fioritura. Le radici hanno un sapore dolce e possono essere consumate crude.
Ha dalle 5 alle 40 radici per pianta, tra le caratteristiche più sorprendenti c'è il suo colore bianco crema con striature viola, viola, rosa o gialle.

Le radici forniscono due tipi diversi, -il Tallancaynni e il viola, il primo è molto fibroso e sottile e la sua funzione è quella di fissare la pianta al terreno e assorbire nutrienti e acqua.

L'altra parte delle radici è ispessita, Il loro peso varia solitamente tra 2 e 4 kg. Sono responsabili della conservazione degli oligofruttani e degli zuccheri semplici. Sono quelli che hanno le maggiori proprietà medicinali, essendo una fonte di inulina e altri zuccheri che non vengono assorbiti dall'organismo.

Consumo e sapore

radice di yacon commestibile, dolce e croccante

L'inulina, sostanza altamente solubile in acqua, contenuta nelle radici del Yacón è un prebiotico noto e studiato, che è stato collegato a vari benefici per la salute.

Le radici di yacon possono essere consumate come parte di insalate, zuppe, stufati e un'ampia varietà di piatti. Hanno un sapore delicato e dolce e possono essere consumati crudi o cotti.

Il suo contenuto di inulina può aiutare a regolare i livelli di zucchero nel sangue, migliorare la sensibilità all’insulina e promuovere la salute cardiovascolare. Inoltre favorisce una sana digestione.

Proprietà medicinali

yacon-raices.j

Le radici di Yacon sono una fonte di vitamina C, potassio, fosforo e fibre. Inoltre, l'inulina e i fruttani contenuti nella loro composizione sono prebiotici con il potenziale di rafforzare il sistema immunitario.

Queste sostanze agiscono soprattutto a livello dell'intestino, dove aiutano a regolare il metabolismo dei carboidrati e dei grassi. Va notato che alcuni studi hanno dimostrato che il contenuto di inulina delle radici di Yacón può essere d’aiuto ridurre il peso corporeo e migliorare il metabolismo del glucosio.

Ciò ha portato Yacon e altri prebiotici a ricevere attenzione nella ricerca sul diabete e sulla salute cardiovascolare. Ha anche un alto contenuto di fenoli flavonoidi e altri metaboliti Hanno attività antiossidante, che può convertire i radicali liberi in composti più stabili contribuendo a prevenire l'ossidazione.

D’altra parte, diversi studi lo hanno dimostrato Le foglie sono state utilizzate per trattare disturbi della pelle e dei reni. Anche come ringiovanente della pelle e come strumento per rallentare l'invecchiamento.

È stato dimostrato che lo yacon è una pianta medicinale ad ampio spettro che presenta numerosi benefici da utilizzare per prevenire le malattie. Vengono effettuate anche cure per malattie cronico-degenerative. Pertanto, è un ottimo strumento terapeutico con effetti collaterali minimi.

Yacón e il diabete

Il contenuto prebiotico di Yacón lo rende un alleato nella lotta contro il diabete. Gli studi hanno dimostrato che i prebiotici Possono aiutare a ridurre il rischio di diabete e migliorare il controllo glicemico nelle persone già diagnosticate.

Nelle foglie di Yacón sono stati rinvenuti flavonoidi e composti correlati con attività antifungina e antibiotica. Inoltre, altri composti con proprietà insetticide, questo composto chiamato "enidrin", mostra proprietà antinfiammatorie, antiossidanti, antimicrobiche e è un agente antidiabetico brevettato come componente di formulazioni farmaceutiche.

Il contenuto di inulina di Yacón può aiutare a ridurre la resistenza all'insulina migliorando la capacità dell'organismo di utilizzarla in modo efficace, aiuta a ridurre il peso corporeo e la circonferenza della vita e contribuire alla salute del cuore a lungo termine.

Studi effettuati sull'uso di Yacón

Diversi studi hanno dimostrato che gli estratti contenenti la pianta, testati su persone con diabete di tipo 1, hanno aumentato i livelli plasmatici di insulina, portando alla riduzione della glicemia.

Si consiglia sempre di consultare un operatore sanitario prima di aggiungere le radici di yacon alla propria dieta per confermarne il profilo di sicurezza.

Infine, lo yacón è una pianta medicinale e commestibile utilizzata nella medicina tradizionale promuovere l’equilibrio dello zucchero nel sangue e migliorare la salute generale.

I suoi due tipi di radici contengono inulina e altri zuccheri che l'organismo non assorbe e che sono prebiotici. Le radici di yacon possono essere consumate crude o cotte e sono note per il loro sapore delicato e dolce.

Sono stati collegati a numerosi benefici per la salute, dalla regolazione dello zucchero nel sangue al rafforzamento del sistema immunitario, alla riduzione del rischio di diabete e al miglioramento della salute cardiovascolare a lungo termine.

Va detto che luiGli studi hanno dimostrato che il contenuto di inulina delle radici di Yacón può aiutare a ridurre il peso corporeo e migliorare il metabolismo del glucosio

Pertanto la coltivazione di questa pianta è molto interessante perché ha un grande valore a livello economico, industriale, farmaceutico e ambientale. Inoltre, può essere un importante alleato complementare naturale nella lotta contro il diabete.


Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.