Pachifito

Veduta del Pachyphytum fittkaui

Immagine - Wikimedia / Sabina Bajracharya

Se ami le piante succulente o succulente, non i cactus ma sei preoccupato di perderli, non c'è niente di meglio che iniziare con il Pachyphytum. Sono piante molto riconoscenti, che possono essere coltivate anche in interni con molta luce, quindi è molto difficile avere problemi con loro. 😉

Anche così, se non ho finito di convincerti, in questo articolo conoscerai sia le caratteristiche del Pachyphytum che le cure di cui hanno bisogno.

Origine e caratteristiche del Pachyphytum

Il nostro protagonista è un genere di piante succulente originarie del Messico composto da 16 specie che crescono ad altitudini comprese tra i 600 ei 1500 metri. Raggiungono altezze comprese tra 10 e 30 centimetri, e sono formati da foglie carnose, lunghe circa 2-4 cm, di colore verde, verde grigiastro o rosato. In primavera producono fiori, anche carnosi, raggruppati in infiorescenze lunghe fino a 10 cm.

Il suo tasso di crescita è ragionevolmente veloce, ma essendo di piccole dimensioni, il Pachyphytum è perfetto per l'invasatura per tutta la sua vita.

Specie principali

I Pachyphytum sono piante grasse non cactus molto interessanti, poiché con una cura minima staranno benissimo. Ma quali sono le specie più apprezzate?

Pachyphytum bracteoso

Il Pachyphytum bracteosum è una pianta succulenta

Immagine - Wikimedia / Seacactus 13

El Pachyphytum bracteoso è una varietà originaria del Messico, che raggiunge un'altezza fino a 30 centimetri. Le sue foglie sono carnose, oblanceolate, di colore verde violaceo o bluastro e sono lunghe fino a 5 centimetri. I fiori sono raggruppati in infiorescenze peduncolari, che spuntano da uno stelo lungo dai 20 ai 60 centimetri.

Pachyphytum compatto

Veduta del Pachyphytum compactum

Immagine - Wikimedia / Seán A. O'Hara

El Pachyphytum compatto è una pianta erbacea originaria del Messico che cresce fino a 8 centimetri di altezza. Le sue foglie sono oblunghe, verdi con più linee biancastre. I fiori sono raggruppati in infiorescenze e sono rossastri.

Pachyphytum glutinaule

Il Pachyphytum glutinicaule è piccolo

Immagine - Wikimedia / David J. Stang

El Pachyphytum glutinaule è originario del Messico e raggiunge un'altezza di circa 10 centimetri. Le sue foglie sono di forma oblunga e hanno un colore verde-rosa che attira molta attenzione.

Pachyphytum oviferum

Il Pachyphytum oviferum è una piccola succulenta

Immagine - Wikimedia / Peter A. Mansfeld

El Pachyphytum oviferum, o come è anche conosciuta come la pietra di luna, è una rozza originaria del Messico. Raggiunge un'altezza di 15-20 centimetrie le sue foglie sono di colore verde-biancastro, ricoperte da un rivestimento ceroso. I fiori compaiono in infiorescenze e sono di colore bianco-verdastro.

Come ti prendi cura di te stesso?

Vorresti averne una copia e fornirla con la massima cura? Per assicurarti che sia sano e cresca bene, ti consigliamo di tenere conto di ciò che ti diremo di seguito:

Posizione

  • Esterno: Idealmente, dovrebbe essere all'aperto, su un patio, terrazza o anche su un giardino roccioso. Inoltre, è necessario dargli luce solare diretta, ma se non ci siete abituati, dovete prima acclimatarlo poiché altrimenti brucerebbe.
  • Interno: se vuoi, puoi averlo in una stanza, purché entri molta luce naturale. Ovviamente non metterlo vicino alla finestra, poiché le sue foglie brucerebbero a causa dell'effetto lente d'ingrandimento. È anche importante che tu sia lontano dalle correnti d'aria.

irrigazione

Di solito, devi annaffiare il tuo Pachyphytum due volte a settimana in estate e ogni 10-15 giorni il resto dell'anno. Ma prendilo con le pinzette, perché se ad esempio ti trovi in ​​una zona dove piove regolarmente, non avrai bisogno di annaffiare così tanto.

Se c'è qualcosa che non manca mai, tenendo conto della pianta che è e delle sue necessità, è lasciare asciugare il terreno tra un'annaffiatura e l'altra.

Terra

La terra deve essere leggera e facilitare il drenaggio dell'acqua. Così, la cosa più consigliabile è coltivarlo in sabbie grossolane, come può essere la pomice (in vendita qui) per esempio. Ora è anche un bene ideale mescolare il terreno di coltura universale con perlite o sabbia di fiume in parti uguali (in vendita qui).

trapianto

Sono piccole piante, che avranno solo bisogno di 2 o 3 cambi di pentola per tutta la vita. Queste modifiche verranno apportate in primavera, quando le gelate saranno passate, e solo se avranno già occupato l'intero contenitore.

Se volete piantarli in giardino, va fatto anche in primavera, periodo ideale in cui la temperatura minima è superiore ai 18ºC.

Moltiplicazione

Può essere moltiplicato per talea o semi. Vediamo come si fa:

Talee

Il modo più veloce ed efficace è il taglio di steli o foglie in primavera-estate. Tutto quello che devi fare è tagliare uno stelo o una foglia e piantarlo in un vaso di circa 6 centimetri di diametro con un substrato che dreni bene l'acqua.

Mettilo fuori, con la luce, e guarda di tanto in tanto annaffiarlo. Nel giro di una settimana attecchirà.

semi

I semi si devono seminare durante la primavera-estate in vassoi o vasi che sono più larghe che alte, ad esempio con fibra di cocco o terreno di cactus di qualità e piante grasse (in vendita qui). Innaffia il terreno, quindi spargi i semi sulla superficie facendo attenzione a non affollarli.

Quindi posizionare il letto di semina all'esterno, in penombra, e annaffiarlo ogni volta che il terreno si asciuga. Tra una decina di giorni germoglieranno.

parassiti

I Pachyphytum sono molto resistenti ai parassiti, ma è necessario controllarli caracoles. Puoi tenerli a bada aggiungendo un po ' farina fossile sulla superficie del supporto o con repellenti per lumache.

Rusticità

Per esperienza posso dirti che temperature fino a -2ºC, purché molto puntuali e brevi, non ti danneggiano gravemente. Comunque, è meglio non scendere sotto i 5 ° C.

Dove comprare?

Se vuoi ottenere semi, puoi farlo da qui:

5 grani di Pianta...
  • Come mostrato nell'immagine
  • crescono facilmente in tutti i terreni
  • Condizioni dell'oggetto: nuovo
Succulente, Pachyphytum...
  • Questo set include: 3 Pachyphytum Oviferum. Queste piante vengono fornite in un vaso dal diametro di 12 centimetri, le piante sono alte tra i 15 e i 25 centimetri
  • Facile da curare
  • Temperatura: tra 10 e 32 gradi Celsius
5 grani di Pianta...
  • Migliore qualità e facile da coltivare
  • Se il tuo clima lo permette, pianta i tuoi bulbi/semi in giardino. In un luogo adatto del giardino, le geofite possono prosperare e propagarsi molto più velocemente di quanto farebbero in vaso.
  • Non esitate a contattarmi e troveremo insieme una soluzione.
Pachyphytum oviferum ...
  • Müller, Sukkulenten (Autore)
Pachyphytum generico...
  • Assistenza clienti completa
  • Semi è il set
  • Vendiamo solo semi, non piante (o) bulbi

Goditi il ​​tuo Pachyphytum.


Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.