Wild palmetto (Serenoa repens)

La serenoa repens può essere verde o bluastra

Si stima che ci siano più di 3000 specie di palme: alcune sono molto grandi, come il Ceroxylon che può superare i 20 metri, ma ce ne sono altre che restano vicine al suolo, come la nostra protagonista, la Serenoa repens. In effetti, questo è l'ideale da avere in piccoli spazi e anche in vasi di grandi dimensioni.

Vuoi conoscerla meglio? Bene di seguito scoprirai tutto di lei: caratteristiche, cura, usi ... e altro ancora.

Origine e caratteristiche

I Serenos repens sono palme ideali per piccoli giardini

Il nostro protagonista è una palma conosciuta come Wild Palmito il cui nome scientifico è Serenoa repens. È originario della costa atlantica degli Stati Uniti meridionali (dalla Florida alla Louisiana e della Carolina del Sud) e del Messico. Possiamo trovarlo anche nel sud della California.

Raggiunge un'altezza di 3 metri, con una chioma composta da foglie a ventaglio verdi o bluastre. Questi sono divisi in 15-30 lobi. I fiori sono raggruppati in infiorescenze interfogliari e sono gialli. Il frutto è una drupa irregolare ovoidale-oblunga di colore nero o bruno rossastro, lunga 2 cm, contenente un seme ovoidale, liscio e bruno.

Quali sono le loro preoccupazioni?

Le infiorescenze di Serenoa repens sono interfogliari

Se desideri averne una copia, ti consigliamo di fornirla con la seguente cura:

Posizione

È importante che tu metta il tuo Serenoa repens fuori, in pieno sole. In penombra può avere uno scarso sviluppo (foglie più lunghe del normale, assente o scarsa fioritura).

Terra

Dipenderà da dove è piantato:

  • Vaso di fiori: substrato di coltura universale miscelato con perlite al 30%. Si consiglia inoltre vivamente di aggiungere il 10% di fertilizzante organico, come guano.
  • Giardino: Può crescere in tutti i tipi di terreno, ma andrà meglio in quelli che lo hanno buon drenaggio.

irrigazione

Di nuovo, dipende 🙂:

  • Vaso di fiori: Poiché nei contenitori è normale che l'umidità si disperda rapidamente, bisogna annaffiare 2-3 volte a settimana in estate e ogni 6-7 giorni il resto dell'anno.
  • Giardino: durante il primo anno bisognerà annaffiare frequentemente, circa 2 volte a settimana, ma dal secondo anno le innaffiature potranno essere sempre più intervallate.

Abbonato

La Serenoa repensCome tutte le piante, hanno bisogno di "cibo" oltre che di acqua. Così, dall'inizio della primavera alla fine dell'estate va concimato con un concime organico, in polvere se è nel terreno o liquido se è in una pentola.

Esistono diversi tipi di questi fertilizzanti: guano, letame animale erbivoro, concime… La cosa più consigliabile è lanciarne uno una volta, e il prossimo uno diverso; in questo modo ci assicureremo che tu riceva tutti i nutrienti di cui hai bisogno.

Moltiplicazione

Si moltiplica per seme in primavera. Il modo per procedere è il seguente:

  1. La prima cosa da fare è rimuovere la "polpa" dal frutto e pulire bene il seme.
  2. Quindi un vaso di 10,5 cm di diametro viene riempito con terreno di coltura universale e annaffiato.
  3. Quindi, il seme viene introdotto proprio al centro, assicurandosi che rimanga a circa 0,5-1 cm sotto il bordo del vaso.
  4. Infine, è posto all'esterno, in penombra.

Così, germoglierà in circa un mese, ma puoi farlo prima (a 2-3 settimane) se quel seme è fresco, cioè se è stato raccolto direttamente dalla palma ed è stato conservato per poco tempo.

Parassiti e malattie

Punteruolo rosso, un parassita potenzialmente mortale per le palme

È abbastanza resistente, ma se le condizioni di crescita non sono le più adatte o se si trova in una zona a rischio di uno specifico parassita, può avere le seguenti:

  • cocciniglia: può essere del tipo ovatta o patella. In ogni caso vedremo che aderiscono alle foglie, soprattutto quelle più tenere, da cui si nutrono. Possono essere rimossi a mano o con un pennello imbevuto di alcol denaturato da farmacia.
  • Punteruolo rosso: è un punteruolo che, allo stadio larvale, si nutre all'interno del tronco, dove scava gallerie. I sintomi sono: arresto della crescita, caduta delle foglie, fuoriuscita di fibre dal tronco, foglie gialle. Si combatte con il clorpirifos e l'imidacloprid (un mese uno e il mese successivo l'altro). Ulteriori Informazioni.
  • Arconte di Paysandisia: è una falena che nella sua fase larvale è in grado di uccidere la palma in pochi giorni. Scava anche gallerie, ma i principali sintomi e danni sono la comparsa di buchi nelle foglie a ventaglio, l'ingiallimento delle foglie e il rapido deterioramento della pianta. Si combatte con il clorpirifos e l'imidacloprid (lo stesso: un mese uno e il mese successivo l'altro).
  • Funghi: Se eccessivamente idratato, funghi come Phytopthora possono influenzarti. Per evitarlo e / o trattarlo, deve essere nebulizzato con fungicidi seguendo le indicazioni riportate sul contenitore.

Rusticità

La Serenoa repens resiste a temperature fino a 40 ° C, purché abbia acqua a disposizione, e a basse temperature fino a -9ºC.

Quali usi ha?

Serenoa repens sono palme basse

ornamentale

È una palma che è molto bello, sia in vaso che in giardino. In una pentola lo puoi avere sul patio, sul balcone, sul terrazzo ... ovunque; E in giardino, starà benissimo se piantato in gruppi o file, o come esemplare isolato.

Medicinale (con consenso medico)

I frutti di questa pianta sono usati come medicinali nei seguenti casi:

  • Iperplasia prostatica
  • Tonifica la vescica
  • Migliora il flusso urinario
  • Diminuisci la frequenza urinaria
  • Prevenzione del cancro alla prostata

Cosa ne pensi di questa palma? Hai sentito parlare di lei?


Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.

  1.   Raul romero suddetto

    Ciao, dove posso acquistare questo cuore di palma. Ha cercato delle piante vengo da Toluca, Messico.

    1.    Monica Sanchez suddetto

      Ciao Raul.
      Ti consiglio di chiedere nei negozi online. Rarepalmseeds.com di solito vende anche semi.
      Saluti.